Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanità: il Misericordia di Grosseto promosso dalla regione

GROSSETO – L’ospedale Misericordia di Grosseto, dopo aver superato la verifica effettuata nel 2012 dalla Commissione regionale per l’accreditamento, relativa all’Area funzionale Terapia intensiva, nei giorni scorsi ha superato anche quella sui requisiti organizzativi, strutturali, tecnologici e impiantistici per tutto il presidio.

Nei cinque giorni di permanenza a Grosseto, la Commissione regionale ha acquisito le liste di autovalutazione inviate dall’Azienda; quindi, come prevede la procedura, ha verificato i requisiti organizzativi, strutturali, impiantistici e tecnologici per l’intero edificio, controllando successivamente, nel dettaglio, un campione ristretto di aree (degenza, sale operatorie, punto nascita, ecc).

L’ospedale del Capoluogo ha superato l’esame, confermando così la qualità organizzativa, la sicurezza della struttura, delle tecnologie utilizzate, pur con alcuni margini di ulteriore miglioramento, come è naturale in complesso ospedaliero come il presidio di Grosseto.

“Un riconoscimento – commenta la Direzione aziendale della Asl 9 – che conferma la qualità dell’ospedale provinciale per i servizi e le prestazioni sanitarie, per la professionalità di medici e infermieri, ma anche per la struttura in cui queste prestazioni vengono erogate. E che quindi si traduce in maggiore qualità e sicurezza per i cittadini.

Vogliamo ringraziare, in questa sede, tutto il personale coinvolto in questo percorso, per l’impegno e la professionalità che costantemente mettono nel loro lavoro e che ci ha consentito di raggiungere questo risultato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.