Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baby gang: identificati i 4 minorenni che hanno terrorizzato i negozianti del centro e le mura

Più informazioni su

GROSSETO – Sono stati identificati i ragazzini che, da giorni, tiranneggiano commercianti e passanti del centro storico di Grosseto. Si tratta di un gruppo di minorenni, quattro in tutto, tra i 14 e i 17 anni. I ragazzi, che agivano perlopiù di mattina, tanto da aver fatto pensare alle forze dell’ordine a studenti, visto che avevano iniziato a colpire alla fine della scuola, avevano fatto delle mura il loro “quartier generale”. Da lì partivano con i loro raid (uno dei quali ai danni di un ristorante, dove avevano tentato do rubare alcune bevande e poi avevano spaccato con un sasso la vetrina della porta), lancinaod sassi o provocando i passanti.

Ad identificare i quattro miunori l’arma dei carabinieri che, con le proprie indagini, ha accertato la responsabilità della baby gang per quanto riguarda alcuni episodi 8quello del ristorante ad esempio) commessi, a quanto sembra, per puro divertimento. Insomma un modo per rompere la routine, per fare qualcosa di emozionante, per il gusto del proibito. Piccole prove di delinquenza. In diverse occasioni i ragazzi hanno lanciato sassi dalle mura, forse senza capire sino in fondo la pericolosità del gesto compiuto. I carabinieri, che hanno informato defgli episodi il tribunale dei minori, ha convocato i genitori dei quattro per metterli al corrente di quanto compiuto dai figli.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alex

    Finalmente, ma adesso non se la devono scampare con una rimpallata, ci vorrebbe che il giudice obbligasse loro a fare i lavori socialmente utili andando a lavorare in quei negozi e ristoranti a riparare i danni fatti. È l´ora di finirla di essere il paese dei balocchi