Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla Cava per “Jazz for life” arrivano i Dirotta su Cuba

Più informazioni su

ROSELLE – Saranno i Dirotta su Cuba i protagonisti, sabato 6 luglio 2013 a partire dalle ore 21,15, della serata in programma alla Cava di Roselle nell’ambito della decima edizione di Jazz For Life, l’iniziativa benefica organizzata dalla Lega italiana fibrosi cistica in collaborazione con il Centro didattico musicale Rockland di Grosseto e l’ associazione culturale Moving Music

I Dirotta su Cuba, la storica band indicata come la via italiana all’acid-jazz, dopo varie vicissitudini che hanno visto i propri componenti quali la vocalist Simona Bencini (nella foto), Stefano De Donato (bassista) e Rossano Gentili (tastierista) protagonisti di progetti musicali autonomi, il 18 maggio dello scorso anno, annunciano ufficialmente ai media la loro reunion con un nuovo progetto artistico internazionale. Da questa data, una nuova produzione discografica si aggiunge a quella già esistente e fonte di successo negli anni passati dove, dall’ esordio dell’ estate 1994, il brano “Gelosia” spopolava le radio e brani come “Nonostante tutto” (1996) e “E andata cosi” (Festival di Sanremo 1997 ) diventavano il fiore all’ occhiello ed il loro biglietto da visita per un pubblico sempre desideroso di sonorità accattivanti. Segue così un successo decennale che li porta ad essere protagonisti dei più importanti palcoscenici italiani. La band nelle proprie esibizioni oltre ai tre componenti ufficiali, si è sempre avvalsa nel tempo di collaboratori eccellenti come il direttore d’orchestra Demo Morselli , il compianto Alex Baroni, l’armonicista di fama internazionale Toots Thielemans, ma ha anche scelto nelle proprie fila validi strumentisti, che hanno dato un particolare colore alla musica, che strizzava l’occhio alle sonorità d’ oltreoceano, ma nello stesso tempo faceva proprio un sound elettrizzante e pieno di groove capace di trascinare in un vortice l’ ascoltatore. (Nella foto Simona Bencini vocalist della band). L’ incasso della serata sarà devoluto alla Lega Italiana Fibrosi Cistica Associazione Toscana Onlus.

Il concerto sarà aperto da un duo rivelazione della scena grossetana: i TwoNight.
La sperimentazione e l’evoluzione di generi quali Jazz, Bossanova, Funk e R&B sono alla base della ricerca sonora dei TwoNight, duo composto da Ilaria Palmieri (AlyBe voce) e Andrea “Atreio” Marcucci (Chapman Stick & Drum Set). Il duo nasce con l’obiettivo di riproporre brani ed eredità del passato contaminandoli con suoni e groove più innovativi del momento.

Il costo dei biglietti di ingresso è di 16 euro.

Inizio concerti ore 22. La Cava di Roselle apre ogni giorno, tranne il lunedì, alle 19,30.

www.cavaroselle.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.