Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Castiglione è tempo di Palio: domani le sfide. Ecco tutti i giovani equipaggi

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Si rinnova la magia del palio marinaro a Castiglione: domenica inizia la stagione remiera con la disputa della 36° edizione della corsa riservata ai giovani. Teatro della sfida il mare, con l’arrivo sempre spettacolare all’interno del porto canale.

Dalle 18,30 di fronte al Faro rosso saranno dunque i ragazzi di età non superiore ai 18 anni ad iniziare a sfidarsi a colpi di remate e virate. In totale saranno 1500 i metri che le lance a remi composte da quattro vogatori e un timoniere dovranno percorrere, con partenza e prima vasca verso la punta di Capezzolo, ritorno e ingresso nel porto canale con l’arrivo davanti al monumento ai caduti fra due ali di folla. Campione uscente è la Piazza, anche se rispetto allo scorso anno ha cambiato praticamente equipaggio, affidandosi a ragazzi giovanissimi, per “ricostruire” il gruppo per il futuro.

Ma lo spettacolo è comunque assicurato. A lanciare la sfida la Marina, che in questa particolare competizione non ha mai vinto, e che pare un equipaggio molto aggressivo: proprio dodici mesi fa i biancorossi dopo una collisione dovettero dire addio ai sogni di gloria, quando erano in un’ottima posizioni e pronti a giocarsi la vittoria. Ma occhio anche alla Portaccia e al Ponte, con il Castello pronto ad approfittare e mettere alla fine tutti d’accordo. Anche quest’anno il drappo è stato dipinto dai ragazzi delle scuole con l’onore più grande toccato a Niccolò Justin Romano della 3A, e menzioni di merito anche per Giulia Abduchakova, Melissa Rasi e Riccardo Bruni. Domenica mattina il comitato degli Amici del Palio effettuerà le estrazioni delle corsie, mentre la sera in piazza Orto del Lilli dalle 22,30 circa all’interno del concerto della band di Giorgio Franceschi verranno effettuate le premiazioni.

Gli equipaggi del palio dei giovani 36° edizione. Piazza colori bianco-verde, barca Branzino. Timoniere: Niccolò Betti 1° remo: Filippo Biancalani 2° remo: Vincenzo Lauretani 3° remo: Mirko Seri 4° remo: Olmo Rosadoni Caporione: Tommaso Veri. Allenatore: Tommaso Veri. Castello colori giallo-verde, barca Rondine. Timoniere: Alberto Cini 1° remo: Edoardo Caddeo 2° remo: Alessio Bovenzi 3° remo: Davide Seri 4°remo: Christian Marinai Caporione: Marco Rosadoni. Allenatore: Rinaldo Moraglia. Ponte Giorgini colori bianco-celeste, barca Delfino. Timoniere: Alessandro Speciale Damiani 1° remo: Diego Monaci 2° remo: Francesco Gargano 3° remo: Manuel Petragli 4° remo: Ettore Monaci Caporione: Luca Roghi. Allenatore: Marco Cozzolino. Marina colori bianco-rosso, barca Sbriglio Timoniere: Marco Pecchi 1° remo: Niccolò Trombini 2° remo: Francesco Capitoni 3° remo: Jacopo Augusti 4° remo: Guglielmo Ciregia Caporione: Adolfo Ciampoli. Allenatore: Federico Piccioli. Portaccia colori giallo-rosso, barca Storione Timoniere: Simone Armellini 1° remo: Matteo Cittadini 2° remo: Thomas Vannini 3° remo: Riccardo Balduccelli 4° remo: Filippo Merola Caporione: Fabio Giovannelli. Allenatore: Fabio Giovannelli.

L’albo d’oro: Piazza 11, Castello 9, Ponte Giorgini 8, Portaccia 7, Marina 0.

(per ingrandire cliccare sulle foto)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.