Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maremma capitale mondiale della vela: da venerdi a Marina di Grosseto al via i campionati

FIRENZE – Ancora grandi eventi sportivi ospitati dalla Toscana. Stavolta sarà il mare a farla da protagonista e tutta la Maremma è in festa per l’inizio dei Mondiali di vela 2013. Da domani, e fino al 26 luglio, Marina di Grosseto sarà la capitale mondiale di questa affascinante disciplina. Due le competizioni in programma: la formula 18 Word Championship dal 5 al 12 luglio e la classe RS.Feva Under 16 dal 19 al 26 luglio.

Stamattina nella sala stampa della Presidenza della giunta regionale, a Palazzo Strozzi Sacrati, l’assessore al welfare e allo sport Salvatore Allocca, in compagnia del sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi, del vice sindaco con delega allo sport Paolo Borghi e del presidente del Comitato MareVela internazionale Marco Borioni, hanno presentato la rassegna iridata.

“Lo sport – ha detto l’assessore Salvatore Allocca – è un veicolo straordinario di integrazione e di sviluppo economico. La Toscana già da tempo ospita tanti eventi sportivi internazionali e ha dimostrato di saper accogliere e organizzare. La Maremma, nel caso specifico, ha tanti valori che possono essere messi a frutto con tutti gli strumenti mediatici che ci sono oggi a disposizione. Valori ambientali e culturali, grazie a splendidi paesaggi e tesori veri e propri. Ma anche quelli della propria comunità, sempre pronta a dare il massimo quando si tratta di accoglienza ed ospitalità. Il mare toscano – ha concluso Allocca – se sfruttato in modo giusto ed intelligente può costituire un veicolo di promozione fondamentale”.

Molto soddisfatto anche il sindaco di Grosseto, Emilio Bonifazi, che ha voluto sottolineare il lavoro svolto per il recupero della colonia San Rocco. “Un lavoro reso possibile grazie anche al contributo della Regione, per restituire alla comunità maremmana un luogo da tempo abbandonato. É stata anche questa la molla per arrivare all’organizzazione di questo evento. La colonia sarà il punto di approdo degli equipaggi, ma anche la sede del comitato organizzatore. Una struttura totalmente rinnovata ed organizzata per agevolare gli atleti e tutto lo staff. La nostra ambizione – ha concluso Bonifazi – è trasformare la colonia in centro federale e farlo funzionare per l’organizzazione di eventi velici tutto l’anno. I mondiali saranno un eccellente banco di prova in questo senso, ma soprattutto un’occasione unica per far conoscere a tutto il mondo le bellezze e le ricchezze di questo territorio”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.