Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La farmacia Petitto compie 30 anni: da sempre al servizio della comunità foto

Più informazioni su

di Lorenzo Falconi

SCARLINO SCALO – Trent’anni da festeggiare come un traguardo, ma anche come nuovo slancio per il futuro, tenendo sempre d’occhio il servizio reso alla comunità. Era il 4 luglio del 1983, quando Roberto Petitto, varcava per la prima volta la soglia del suo nuovo negozio. «La realtà non era quella di oggi – spiega il titolare -, e nemmeno il negozio era così grande, Siamo partiti in due, io e mia moglie, oggi siamo in dieci. Devo molto ai miei collaboratori, perché insieme abbiamo costruito una squadra e devo dire che l’impulso di stare sempre aperti, 365 giorni all’anno, è arrivato proprio da loro entusiasmo». La farmacia Petitto, infatti, fa del servizio reso alla comunità, un vero e proprio fiore all’occhiello. Figlio di un farmacista, Roberto Petitto, originario di Roma, ha proseguito la strada del padre che era anche quella del nonno, titolare di una farmacia ad Avellino. «La professione del farmacista ce l’ho nel sangue – spiega Petitto -, dopo gli studi e un po’ di tirocinio svolto ad Orbetello, ho realizzato qua a Scarlino Scalo il mio progetto e il mio sogno, puntando ogni giorno sulla qualità del servizio, sulle novità, prestando attenzione ai prezzi».

A Scarlino Scalo, in via Aurelia 20, quella che appare come una comune farmacia, rappresenta quindi una piccola azienda, in cui i dipendenti non superano la media dei 35 anni, con una marcata predominanza al femminile. «Non abbiamo mai creato una sorta di atto di fedeltà con i nostri clienti, anche perché la nostra fidelity, a mio avviso, siamo noi – precisa Petitto -. Il servizio che diamo, l’educazione e il sorriso sulle labbra, sono questi gli elementi in cui crediamo». Al servizio per la comunità, di recente, si è affiancata anche la nascita di un laboratorio cosmetico per la creazione di prodotti dal marchio locale. «Credo molto in questa produzione -osserva Roberto Petitto -, perché rappresenta l’essenza del nostro lavoro. Abbiamo creato la nostra etichetta che ci rende orgogliosi di ciò che riusciamo a fare ogni giorno».

La linea di prodotti è piuttosto vasta, sui banconi della farmacia, infatti, si possono trovare l’acqua idratante, il dopo sole, l’olio protettivo per i capelli, ma anche shampoo per le varie necessità: nutriente, purificante, per uso frequente. La massima attenzione e la ricerca della qualità, è approdata anche alla linea per il corpo, con la produzione dell’olio secco spray, del bagno doccia emoliente, del detergente intimo. Tra i prodotti più vari, invece, spiccano l’emulsione viso uomo, il balsamo labbra e la crema nutriente per i piedi. Ma non è finita qua, perché sono stati creati anche il repellente per zanzare, il lenitivo postpic dopo le punture e l’alluminio cloruro gel, indicato dopo il contatto con le meduse, a cui si aggiungono il repellopid (repellente contro i pidocchi) e la lozione antipediculosi (contro l’infestazione dei pidocchi). L’ultima arrivata in “casa Petitto”, infine, è la crema viso SK, antietà nutriente, un prodotto che verrà presentato proprio oggi, nel giorno del trentesimo compleanno. La crema viso SK, si va ad aggiungere alle ultime novità della farmacia Petitto, come la crema per le mani, l’eudermicream (contro gli arrossamenti e irritazioni), la mouse detergente viso e il deodorante spray delicato. Tutti prodotti del laboratorio cosmetico della farmacia di Scarlino Scalo.

«Il primo che abbiamo creato è stato l’anti-zanzare, circa 20 anni fa – conclude Petitto -, è stato il primo di una lunga serie di prodotti. Oggi presentiamo la crema viso SK, con un’emozione particolare per l’arrivo di questi trent’anni di apertura. Da domani, invece, saremo già al lavoro per introdurre altre novità». Ecco l’esempio di una bella realtà imprenditoriale maremmana nel campo farmaceutico, trent’anni sono tutti da festeggiare, ma con lo sguardo sempre proiettato verso il futuro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.