Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Guida Blu Touring 2013: Castiglione della Pescaia finisce in copertina

di Lorenzo Falconi

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Le spiagge di Castiglione della Pescaia finiscono in copertina. La Guida Blu Touring, realizzata in collaborazione con Legambiente, in uscita nelle librerie proprio oggi, omaggia il litorale castiglionese con la quarta di copertina. Un risultato e un riconoscimento legato alle bellezze della zona, ma soprattutto alla qualità ambientale. Tra i primati, appunto, la qualità delle spiagge e il porto turistico di Punta Ala. Castiglione della Pescaia si guadagna così un posto di eccellenza nella prestigiosa guida, risultando prima in Toscana e quarta in Italia. «E’ un riconoscimento che dimostra la qualità ambientale del nostro territorio, ma anche il nostro impegno nel mantenere gli standard dei servizi elevati – spiega il sindaco Giancarlo Farnetani -. Certo, si può e si deve sempre migliorare anche se ogni anno riusciamo a compiere passi in avanti. il risultato di questa stagione è ancor più meritato e lodevole, anche perché a novembre c’è stata l’alluvione che ha creato molti disagi» (nella foto il sindaco Giancarlo Farnetani, il vicesindaco Elena Nappi e l’assessore Pier Paolo Rotoloni).

Assieme alla copertina della Guida Blu Touring, Castiglione fa pure incetta di bandiere. Le cinque vele, la bandiera blu, Pelagos per i cetacei, la bandiera verde dei pediatri, quella Emas, per giungere al riconoscimento di Comune europeo dello sport. «Non sono solo semplici vessilli – precisa il vicesindaco Elena Nappi -, ma obiettivi raggiunti, verso i quali l’amministrazione si è impegnata. Il prossimo anno puntiamo a fare ancora di più. Un ringraziamento va esteso agli operatori del settore che oggi ritirano queste significative bandiere. Restiamo convinti che anche quest’anno Castiglione sarà in grado di offrire ai turisti qualità ambientale, servizi balneari, accessi al mare per i disabili e un ambiente a misura di bambino».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.