Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dalla ruzzola alla cucina, dalla musica alla storia alla fotografia a Manciano va in scena Vivamus

Più informazioni su

MANCIANO – Dopo avere fatto tappa negli scorsi fine settimana nei borghi di Poderi di Montemerano, Poggio Murella, Montemerano, Saturnia e San Martino sul Fiora, Vivamus si prepara a chiudere in bellezza l’edizione 2013 nei giorni di venerdì 5 e sabato 6 luglio a Manciano con il centro storico imbandito da prodotti di artigianato e specialità locali. Il gioco della ruzzola, la buona cucina maremmana e momenti di suggestivo spettacolo con musica, storia, cultura e divertimento hanno caratterizzato i primi due fine settimana. Per il gran finale il clou è in programma sabato 6 luglio alle ore 21.30 in piazza Garibaldi a Manciano con lo show di Vivamus, un varietà ambientato negli anni 50, 60 e 70, pensato e realizzato dai mancianesi. Presenta la serata Niki Giustini, special guest Sweety-J Jamaica (nella foto il paese allestito per la manifestazione. Fonte: facebook).

Da venerdi sarà anche visitabile la mostra fotografica “la maremma in un tag. In viaggio con i Maremmans (http://maremmans.blogspot.it/)” allestita presso “Le Stanze” di Manciano. La mostra sarà visitabile fino al prossimo 5 agosto ed è concepita come un progetto in progress ed itinerante per cui dopo Manciano farà tappa in altre location della nostra Maremma. «La nostra manifestazione “Vivamus” – spiega l’assessore Giulio Detti – è un evento di promozione territoriale nato per mettere in vetrina i mille volti della Maremma, dall’enogastronomia alla cultura, valorizzando i talenti artistici del territorio. In questo contesto è nata la collaborazione fra il nostro comune e il gruppo dei Maremmans».

«Il progetto Vivamus – prosegue Detti – è giunto alla quarta edizione ed il format innovativo che coinvolge tutto il territorio comunale e le associazioni è ormai un modello di successo consolidato. Gli spettacoli artistici da noi interamente prodotti valorizzano i talenti del territorio e quindi sono un valore aggiunto. Manifestazioni di questa qualità sono possibili soltanto grazie alla collaborazione dei dipendenti comunali, delle associazioni e dei tanti volontari che si sono messi a disposizione».

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.