Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Roccastrada investimento per 100 mila euro per rifare i marciapiedi

Più informazioni su

ROCCASTRADA – Partiranno tra alcuni giorni i lavori di manutenzione straordinaria dei marcipiedi di Via Mazzini a Roccastrada. Il progetto, redatto dal settore servizi tecnici e al patrimonio, dell’importo complessivo di 100 mila euro è interamente finanziato con risorse provenienti dalla Regione Toscana attraverso il FAR Maremma. Le ristretttezze di bilancio in cui versa l’ente non consentirebbero l’esecuzione di interventi di investimento, ma in questo caso i lavori potranno essere realizzati grazie alla capacità di intercettazione di finanziamenti extra comunali da parte dell’ente.

I lavori dell’importo di 76 mila euro oltre a somme a disposizione dell’Amministrazione per i costi accessori, per un totale complessivo di 100 mila euro, prevedono la demolizione degli attuali marciapiede, la posa in opera dei nuovi cordonati, che saranno posti in opera ricalcando la posizione attuale fatti salvi piccoli aggiustamenti eventualmente necessari per rettificare gli allineamenti. La pavimentazione sarà costituita da masselli autobloccanti in continuità ad interventi similari eseguiti in passato nel capoluogo.
Le opere che si avvieranno da piazza Dante Alighieri (nei pressi dell’ex circolo Arci), prevedono la risistemazione dei marciapiedi esistenti in tutta via Mazzini su entrambi i lati.

E’ doveroso ricordare che a breve avvieranno anche i lavori di manutenzione straordinaria dei marciapiedi in via Marconi per una spesa complessiva di 200 mila euro, per i quali è stata recentemente esperita la gara di appalto. Anche in questo caso, circa la metà della spesa è finanziata anch’essa con fondi extra comunal.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.