Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tutti a tavola con Daiana, la ricetta: Lasagnette con zucchine e finta besciamella foto

Più informazioni su

FOLLONICA – L’estate, si sa, offre, a chi ama le verdure, la possibilità di sbizzarrirsi e dilettarsi in ogni genere di ricetta. E Daiana, la nostra MasterChef, non si è lasciata sfuggire l’occasione di presentarci un piatto a base di quella che è, in questo periodo, una delle regine di ogni orto che si rispetti, la zucchina o zucchino che dir si voglia. Il piatto, a differenza di quello che si potrebbe pensare dal titolo è, come ci ha detto la nostra Daiana Cecconi «facile e veloce» adatta anche a chi non è proprio una cuoca provetta. Quello che è certo è che è una ricetta da leccarsi i baffi, che piacerà a tutti.

Lasagnette con zucchine e finta besciamella

a cura di Daiana Cecconi

In questi periodo, in tutti gli orti, si perpetua la sagra dello zucchino; le piante ci regalano zucchine e fiori a volontà! Questa ricetta è molto leggera e nasconde bene la zucchina e anche ai bimbi che non le amano si riesce a farle mangiare.

Ingredienti per 4 persone:
300 gr di lasagne fresche
500 gr di ricotta
3 bicchieri di latte
4 zucchine grandi e 2 piccole
4 pomodori ramati
Mandorle a scaglie
12 fiori di zucca
2 bustine di zafferano
Parmigiano grattato
Aglio
Sale
Pepe
Olio EVO (extra vergine d’oliva)
Noce moscata

lasagnette_cibo

Procedimento:
In una ciotola mettere la ricotta e farla amalgamare bene con il latte, aggiungere sale, pepe e noce moscata, e mettere da parte. Spellare i pomodori ramati immergendoli in acqua bollente, privarli dei semi, tagliarli a dadini e lasciare in un colino a sgocciolare dall’eccesso di acqua.
In una teglia media far rosolare 2 spicchi d’aglio con olio e poi aggiungere le zucchine grandi tagliate a fettine, aggiustare di sale e pepe, quindi portare a cottura aggiungendo, se necessario, brodo vegetale.
Quando saranno cotte, metterle nel mixer e frullare finché non si ottiene una crema, quindi tenere da parte.
Le 2 zucchine piccole rimaste, tagliarle a fettine e friggerle in olio aromatizzato all’aglio, sgocciolarle e tenerle da parte.
Nello stesso olio saltare i fiori di zucca, salare, pepare e aggiungere le 2 bustine di zafferano sciolte in poco brodo vegetale. Quando lo zafferano è ben amalgamato mettere i fiori nel bicchiere del frullatore a immersione e frullare fino a ottenere una salsa tipo pesto.
A questo punto accendere il forno a 180 gradi e quindi comporre le lasagne.
Mettiamo sul fondo della pirofila qualche cucchiaiata della nostra ricotta (finta besciamella), uno strato di lasagne, ancora ricotta, crema di zucchine, parmigiano e scaglie di mandorle, fino a terminare. Sull’ultimo strato aggiungere anche, oltre alla ricotta, crema di zucchine, parmigiano e scaglie di grana, le zucchine fritte e i dadini di pomodori.
Mettere in forno e cuocere per 20 minuti circa, finché non si formerà una crosta croccante sopra.
Lasciare riposare e servire con il pesto di fiori di zucca, una spolverata di grana e del pomodoro a dadini. Le nostre lasagnette sono pronte, non mi resta che augurarvi un buon appetito gioioso e solare, su su Tutti a tavolaaa…

Per conoscere le ricette e i trucchi di Daiana: daianacecconi.com/

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.