Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riforma all’esame della Corte Costituzionale. Si decide sul futuro di 110 province

ROMA – Province all’esame della Corte Costituzionale che dovrà decidere sulle competenze, sulla modifica del sistema elettorale e sul riordino della province.

La Corte Costituzionale esamina nell’udienza pubblica di questo pomeriggio i ricorsi presentati dalle Regioni contro il decreto Salva Italia, varato dal govenro Monti nel dicembre del 2011.

Una riforma che prevede non più di 10 componenti eletti dai Comuni e il presidente scelto all’interno del consiglio provinciale. Sotto la lente della Corte anche il decreto 95 del 2012 sul riordino delle Province in base ai due criteri dei 350 mila abitanti e dei 2.500 chilometri di estensione in base ai ricorsi avanzate dalle autonomie.

Ma la decisione della Consulta non sarà data molto velocemente. È possibile che conoscere la sentenza si debba aspettare almeno fino alla metà di luglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.