Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incidente mortale: la vittima è un giovane motociclista

di Barbara Farnetani

ORBETELLO – È morto poco dopo l’arrivo dei soccorsi. A nulla è valso l’intervento di Pegaso e le manovre dei sanitari che hanno tentato di salvarlo: Francesco Ingravalle è morto poco dopo l’incidente, sulla strada che da Marsialiana porta ad Albinia, in località La Polverosa.

L’incidente è avvenuto verso le 18.30. Il giovane, 27 anni, era in sella alla sua moto e stava tornano a casa, verso Albinia, quando, per cause in corso di accertamento, si è scontrato con un’auto che veniva in senso opposto. Uno scontro violentissimo, che ha scaraventato il corpo del motociclista in un fosso. Immediati i soccorsi, che però non sono serviti a salvare la vita al giovane. Troppo gravi le ferite riportate. Il giovane geometra è morto poco dopo.

Il corpo è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale di Orbetello per la ricognizione cadaverica. Sulla dinamica dell’incidente indagano i carabinieri di Manciano e Pitigliano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.