Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il sindaco di Roccastrada e il Coro dei Concordi in Francia per rinnovare il gemellaggio

ROCCASTRADA – Un gemellaggio che va avanti ormai da dieci anni. È quello del comune di Roccastrada con quello francese di Artannes sur indre (Tourraine). L’importante anniversario è stato festeggiato proprio in Francia domenica 16 giugno, durante la cerimonia di rinnovamento del patto di gemellaggio tra i due comuni.

I due sindaci Gerard Bourgier e Giancarlo Innocenti hanno preso la parola raccontando quanto fatto in questi dieci anni. Innocenti ha regalato al collega francese una copia in pietra del Portoncino, uno dei simboli di Roccastrada ma anche due riproduzioni in pietra degli stemmi comunali che campeggeranno su una nuova piazza, in uno spazio appositamente creato.

A terminare il momento solenne ci ha pensato il Coro dei Concordi che, per il proprio ventennale, ha eseguito i due inni nazionali. La visita sarà restituita ad ottobre, quando a venire in Maremma saranno i francesi in occasione della raccolta delle olive.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.