Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Magliano il Vox Mundi parte con la musica irlandese dei Calan

MAGLIANO IN TOSCANA – Provengono dal Galles, sono molto giovani ma sono considerati i nuovi ambasciatori della musica tradizionale gallese nel mondo. Sono i Calane saranno loro sabato 6 luglio ad aprire nel borgo medievale di Magliano in Toscana la sesta edizione di Vox Mundi Festival, la rassegna diretta da Carla Baldini che anche quest’anno propone un viaggio affascinante alla scoperta dei suoni e delle culture musicali dei popoli della terra. I Calan sono cinque talentuosi musicisti che hanno arricchito con un sound fresco (Video), vitale e vibrante la musica tradizionale gallese, conservando alcune preziose peculiarità come l’uso degli strumenti tipici (arpa celtica, cornamuse, violino) e la caratteristica e coinvolgente danza tipica “Welsh Step Dancing”. Il Daily Mirror ha scritto di loro: “Non c’è niente di più affascinante della musica tradizionale, specialmente quando viene suonata con la grazia, l’audacia e la gioia istintiva che questi bravissimi poli-strumentisti trasmettono nelle ballate, nelle gighe e nelle danze tipiche”. La Bbc: “I Calan hanno tutto: energia, bravura, freschezza, ironia e soprattutto vero talento”. A Magliano in Toscana presentano il loro ultimo, celebratissimo, album “Jonah”.

I biglietti per il concerto di Magliano sono in vendita presso il Centro Enoturistico di Magliano in Toscana (Segreteria del Festival) 0564.593249 – 335.5849911; Edicola Rotelli, Magliano in Toscana, tel. 0564.593076; Libreria Bastogi, Orbetello, tel. 0564.867103 e Rolling Store, Grosseto, tel. 0564.22491 al costo di 12 Euro (Interi) e 10 Euro (Ridotti: Under 18 e Over 65). I Ristoranti del comune di Magliano riservano per i propri clienti biglietti al prezzo scontato di 10 Euro. Il concerto avrà inizio alle 21,45 e come apprezzata consuetudine del Vox Mundi sarà preceduto da una degustazione di vini e prodotti da agricoltrura biologica offerta da La Selva. Info: tel. 0564.593249, 335.5849911, www.voxmundifestival.org

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.