Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lavoro: azienda maremmana licenzia 10 dipendenti

GROSSETO – Dieci licenziamenti, altre dieci persone a breve resteranno probabilmente senza lavoro. La Ferro Edilizia, azienda grossetana nata ad aprile scorso dall’Edil Ferro, entrata in liquidazione volontaria, ha infatti aperto la procedura di mobilità per dieci dei suoi dipendenti. L’azienda, che negli anni è arrivata ad impiegare anche 50 persone, ad aprile era diventata Ferro Edilizia. In quell’occasione, 18 lavoratori erano stati assunti dalla nuova azienda, mentre 5 o 6 persone erano passate ad una società di servizi. A tutti era stato ridotto l’orario passando da 40 ore a 30 o persino 25.

La scorsa settimana i titolari dell’azienda hanno incontrato per due volte il sindacato, la Fisascat Cisl e la Uil per parlare di cassa integrazione e per aprire la procedura di mobilità. Oggi invece il dietro front: l’azienda ha preannunciato il licenziamento di dieci dei suoi dipendenti. Adesso i sindacati hanno 30 giorni di tempo per trattare più altri 15 attraverso il centro per l’impiego.

E proprio per cercare di trovare una soluzione, mercoledi 3 mattina i sindacati incontreranno presso la sede dell’Assoindustriali i vertici aziendali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.