Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Standard elevati per gli ospedali di Orbetello e Pitigliano che ottengono l’accreditamento della Regione

Più informazioni su

ORBETELLO – Il presidio ospedaliero “Colline dell’Albegna”, che raccoglie sotto un’unica direzione sanitaria gli ospedali di Orbetello e di Pitigliano, ha ottenuto nei giorni scorsi, da parte della Regione Toscana, l’accreditamento per l’Area medica: in particolare per l’Unità operativa di Medicina e per la Sezione di Cardiologia dell’ospedale lagunare, per l’Unità operativa di Medicina del Petruccioli di Pitigliano.

La Commissione regionale per l’accreditamento, infatti, ha verificato il raggiungimento degli standard di qualità dichiarati dall’Azienda stessa al momento in cui è stato richiesto l’accreditamento, migliorandone ulteriormente la valutazione nel giudizio finale, con un punteggio superiore a quello di partenza.

In particolare è stata effettuata la verifica sui diversi Setting assistenziali per intensità di cura, in cui è suddivisa l’Area medica, che comprende attività di ricovero di Medicina generale e di Cardiologia, nonché attività ambulatoriali anche di Neurologia.

“Il risultato dell’accreditamento, assegnato al termine di un percorso di verifica che le Aziende stesse chiedono – commenta una nota della Direzione aziendale della Asl 9 – è il frutto del quotidiano e costante lavoro dei nostri operatori sanitari per garantire standard di alta qualità ai cittadini. Una volta ottenuto deve anche essere mantenuto, se non addirittura migliorato. Per questo non deve essere considerato semplicemente un punto di arrivo, ma deve rappresentare un stimolo per migliorarsi ulteriormente, oltre che un riconoscimento per l’impegno degli operatori sanitari coinvolti”.

La Direzione aziendale, inoltre, nell’esprimere soddisfazione per questo ennesimo risultato positivo, ringrazia “il personale sanitario degli ospedali di Orbetello e Pitigliano, nonché il gruppo di lavoro che si occupa di qualità e sicurezza, per il lavoro svolto quotidianamente, con costanza e professionalità per consentire questi risultati e, soprattutto, garantire servizi sempre migliori ai cittadini”.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.