Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Triathlon: sul lago di Garda buoni riscontri per gli atleti maremmani

GROSSETO – Ben 1380 atleti arrivati da tutte le nazioni a Bardolino, sul lago di Garda. Iscritti da mesi per essere protagonisti della gara di Triathlon su distanza Olimpica (Km 1,5 nuoto + Km. 40 Ciclismo + Km 10 nuoto) più “antica” e blasonata del panorama nazionale. La gara vanta 30 edizioni al proprio attivo e l’ottima organizzazione ha fatto sì che, anno dopo anno, abbia sempre incrementato il numero e la qualità atletica degli iscritti. Il contorno paesaggistico e la partecipazione della popolazione rendono unica questa gara che è un punto di arrivo per molti triathleti italiani e tra loro tre portacolori della Triathlon Grosseto che si sono cimentati in questa sfida, tagliando il traguardo insieme con altri 1060 compagni di avventura. Una giornata di sole con temperature calde ma non afose, ha spinto il Presidente del Triathlon Grosseto A.s.d. Riccardo Casini, presente alla gara in veste di atleta, a una prestazione eccezionale che l’ha portato a chiudere in 114^ posizione assoluta e 12° della sua categoria, con tre frazioni fatte ai massimi livelli e senza risparmiare energie.

Appena dietro è arrivato Alessio Senesi 148° Ass. e 17° di Cat. penalizzato da una frazione di nuoto dove ha ancora ampi margini di miglioramento, ma esaltandosi nelle altre due frazioni dove recuperava posizioni importanti. Chiudeva la pattuglia maremmana, un ottimo Alessandro Cezza che, passando 336° Ass. e 37° di  Cat. sotto il traguardo, di fatto chiudeva la gara del sodalizio grossetano. Anche per Alessandro un risultato importante, oltre ogni più rosea aspettativa, a dimostrazione di una caparbietà e prestazione agonistica da atleta di grande spessore. Molta la soddisfazione del tecnico Sellari Mauro che aspetta per festeggiare degnamente le notizie che arriveranno domani da Nizza, dove nell’Ironman francese saranno impegnati altri tre triathleti grossetani: i veterani della distanza Mauro Fantacci e Guido Petrucci, e il debuttante Enrico Marcucci. Altro debutto ma nella distanza mezzo Ironman sarà a Idro (BS) per il giovane Paolo Merlini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.