Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operazione mare e vacanze sicuri: la Guardia costiera vigilerà sui litorali

PORTO SANTO STEFANO – Parte oggi l’operazione “mare sicuro 2013”che, come ogni stagione estiva, vedrà uomini e mezzi della Guardia costiera dislocati sulle spiagge e sui mari dell’intero territorio a vigilare sulla sicurezza e l’incolumità di bagnanti e diportisti.

Un’iniziativa che vedrà coinvolto anche l’Ufficio circondariale marittimo di Porto Santo Stefano, nell’ambito delle cui ordinaria attività di controllo costiero da Capalbio a Punta Ala avrà una postazione dedicata a Marina di Grosseto con pattuglie a terra ed un battello pneumatico in acqua.

«Lo sforzo profuso e l’intento perseguito – afferma il comandante del’Ufficio circondariale marittimo di Porto Santo Stefano – è di diffondere tra i ragazzi e attraverso i ragazzi un’autentica ed incondizionata “cultura del mare” e coscienza ambientale, espressione di libera determinazione e non di imposizione da trasferire, piuttosto, all’intero ambito familiare come patrimonio comune e condiviso».

La novità di quest’anno è il “bollino blu”, da rilasciarsi alle unità da diporto in seguito ai controlli da parte della Guardia costiera e delle altre forze di polizia marittima in caso che tutti i documenti siano in regola.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.