Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Iacomelli taglia il primo nastro e inaugura il ponte ricostruito dopo l’alluvione

CASTEANI – Prima inaugurazione ufficiale per la nuova amministrazione di Gavorrano e per la neo sindado Elisabetta Iacomelli. È stata lei insieme all’assessore ai lavori pubblici Giulio Querci, all’assessore di casa Daniele Tonini e ad altri rappresentanti della sua squadra ad inaugurare il ponte sul torrente Acquabona che era stato distrutto dall’alluvione nel novembre scorso (nella foto da sinistra l’assessore Giorgia Bettaccini, il vicesindaco Giulio Querci, l’assessore Ester Tutini, il sindaco Elisabetta Iacomelli, il consigliere Giuseppe De Biase e l’assessore Daniele Tonini).

Il ponte, che collega la zona di Casteani nel comune di Gavorrano con la zona di Montepozzali e la campagna del comune di Massa Marittima era crollato creando una serie di disagi alle famiglie che abitano in quell’area e agli agriturismi che sorgono in quel territorio così ricco dal punto di vista paesaggistico e ambientale. Disagi dovuti sopratutto alla scarsa praticabilità dell’unica altra strada di accesso dopo l’interruzione causata dal ponte compromesso.

L’investimento per la ristrutturazione e il consolidamento della struttura è stato circa 20 mila euro da parte del comune di Gavorrano e i lavori sono stati eseguiti dalla impresa “Banini Ivo”. Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti anche alcuni residenti della zona soddisfatti per l’intervento che riporta la situazione alla normalità e che pone fine ai problemi di viabilità in quella zona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.