Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Dell’arte della guerra”: primo appuntamento con il Clorofilla Film Festival

GROSSETO – Parte da Grosseto il tour estivo del Clorofilla film festival. La manifestazione promossa da Legambiente che promuove la nuova “linfa” del cinema italiano darà avvio alle proiezioni del concorso 2013 già da domani 25 giugno all’interno dell’Estate al Museo di Fondazione Grosseto Cultura. La prima serata realizzata con la collaborazione di Maremma Network e del festival FollowMe è in programma domani  alle ore 22.00 al Museo di Storia Naturale di Grosseto (ingresso libero) con il documentario “Dell’arte della guerra” di Silvia Luzi e Luca Bellino: una storia esemplare di “resistenza” nella fabbrica della INNSE di Milano che ha vinto il premio delle Biblioteche assegnato al Festival Internazionale del Film di Roma.

Quattro operai salgono su un carroponte a 20 metri d’altezza all’interno della INNSE, l’ultima fabbrica rimasta attiva nel comune di-Milano. Minacciano di buttarsi di sotto se non sarà fermato lo smantellamento dei macchinari e se la fabbrica sarà chiusa. Il capannone viene circondato da decine di poliziotti, mentre da tutta Italia arrivano centinaia di sostenitori. I quattro operai resistono per 8 giorni e sette notti a più di 40° in uno spazio di pochissimi metri. Resistono perché hanno una strategia chiara e un esercito organizzato. Resistono perché conoscono alla perfezione il loro nemico e il loro territorio.
Non è una semplice lotta operaia: ci sono regole precise, è un paradigma attuabile ad ogni forma di lotta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.