Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Giglio diventa “slow”: il mare incontro il gusto. Tutte le iniziative per scoprire l’isola

Più informazioni su

ISOLA DEL GIGLIO – Un’isola, il suo mare e le sue ricchezze enogastronomiche. Un tesoro tutto da scoprire. Così l’Isola del Giglio ha deciso di farlo conoscere attraverso la Rete internazionale delle Isole Slow. Da lunedì 24 a venerdì 28 giugno i prodotti e il territorio gigliesi andranno dunque a “ritmo lento”, tipico delle iniziative di Slow Food, grazie ai soci della condotta gigliese, all’Amministrazione Comunale, alla Pro Loco, con il patrocinio del Parco Nazionale Arcipelago Toscano.

Per una settimana iniziative per conoscere ed approfondire i segreti e le tipicità dell’Isola, attraverso un ricco programma di degustazioni, le sue peculiarità ambientali con percorsi trekking, nuotate e incontri, che rimarranno senz’altro nella memoria di chi vorrà fare un’esperienza “slow” in una delle perle più belle dell’Arcipelago toscano.

Programma – Tutti i giorni (programma completo su: www.isoladelgiglio.it) appuntamenti a tavola per degustare il pesce appena pescato accompagnato da vini Ansonaco del Giglio ma anche i piatti di terra della tradizione, magari proprio nelle storiche, e famose, cantine di Giglio Castello, oppure il celebre totano alla gigliese cui viene dedicata la sagra a Giglio Campese. E, poi, percorsi naturalistici nell’isola da fare a piedi oppure per le vie del borgo medievale, ma anche a nuoto nelle calette e spiagge più suggestive e inaccessibili.

Il mare e la terra – Un momento di approfondimento sulle tematiche è in programma venerdì 28 giugno (ore 15.00) alla Rocca Pisana di Giglio Castello dal titolo “Il nostro mare e la nostra terra, quali iniziative per godere della loro bellezza con rispetto”. Fra gli interventi quello del sindaco di Isola del Giglio, Sergio Ortelli; Cesare Scarfò, fiduciario della Condotta Slow Food di Isola del Giglio; Enzo Rossi, assessore sviluppo rurale della Provincia di Grosseto; Giandomenico Ardizzone, Università La Sapienza di Roma; Giampiero Sammuri, presidente Parco Nazionale Arcipelago Toscano; Massimo Bernacchini, Slow Food Toscana.

Eventi collaterali – Durante i giorni della manifestazione anche molte altre possibilità per scoprire l’Isola. Le strutture aderenti proporranno, nel corso della rassegna, degustazioni di prodotti tradizionali, compresi gelati e sorbetti con frutta gigliese, gite in barca a vela o in gommone, lezioni di nuoto libero, battute di pesca in apnea. Sono stati creati anche pacchetti turistici per i pernottamenti da tre o sette notti.

Informazioni e prenotazioni presso la Pro Loco Isola del Giglio e Giannutri 0564 809400 info@isoladelgiglio.itwww.isoladelgiglio.it

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.