Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pugilato: estate ricca di appuntamenti per la Fight Gym

Più informazioni su

GROSSETO – I pugili maremmani della Fight Gym, guidata dal Presidente Amedeo Raffi e dal Maestro e titolare Raffaele D’Amico, continuano la loro stagione di incontri sabato 22 Giugno a Lastra a Signa. Per la società grossetana saliranno sul ring il pugile I serie Paul Costantin Cocolos, impegnato in una rivincita contro l’albanese della società Galilei di Pisa Juljian Tafani,e la debuttante Luna Bolici, che avrà come avversaria Sara Loi, della Boxe Lastra a Signa. L’Estate 2013 si preannuncia ricca di appuntamenti per gli appassionati maremmani della noble art. Il 13 Luglio la Fight Gym organizzerà una grande manifestazione sportiva nel comune di Castiglione della Pescaia, recentemente insignito del prestigioso titolo di “European Town of Sport 2014”. L’evento, patrocinato dall’Amministrazione Comunale e fortemente voluto dal sindaco Giancarlo Farnetani, dal vicesindaco Elena Nappi e dal consigliere comunale con delega allo sport e alle politiche giovanili Mauro Giovannelli, si svolgerà nella suggestiva cornice dell’Orto del Lilli ed ospiterà incontri di pugilato, di boxe francese savate e di kickboxing. A rappresentare i colori della Fight Gym saranno Lazzaro Bertini, Luna Bolici, Gianluca Cimmino, Paul Costantin Cocolos, Alessio Dainelli, Matteo Diddi, Halit Erylmaz, Cristina Grosu, Fausto Ori, Lorenzo Pieri, Alessandro Santin e Oleksandr Yevtkun.

Altro importante appuntamento estivo sarà il 19 Luglio, quando si svolgerà a Principina a Mare un’altra notte di pugilato, sempre organizzata dalla Fight Gym, presso il Centro Commerciale l’Ancora, con la collaborazione del Bar Gelateria Iceland e dei commercianti della zona. Ma l’attività dell’ASD Fight Gym non si limita di certo ai soli avvenimenti estivi. Il presidente Amedeo Raffi ed il maestro Raffaele D’Amico, assieme al dirigente scolastico del Polo Liceale Bianciardi, prof.ssa Daniela Giovannini, sulla scia di una collaborazione ormai pluriennale tra l’istituto scolastico e la società pugilistica, stanno definendo un accordo che permetterà l’inserimento nel piano di offerta formativa dell’istituto dell’insegnamento delle basi tecniche dello sport del pugilato, nell’ottica di rivalutare ulteriormente il valore educativo della boxe e le opportunità che tale disciplina offre per lo sviluppo fisico e morale dei giovani. Il rivoluzionario progetto della prof.ssa Giovannini, che potrà contare su tutto lo staff tecnico della Fight Gym, coinvolgerà in prima persona il presidente Raffi, il maestro D’Amico e gli allenatori Giulio Bovicelli, Emanuela Pantani e Cristian Albanesi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.