Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Immobili all’asta invenduti. Il Comune rinuncia alla manutenzione programmata

Più informazioni su

ROCCASTRADA – Edifici e terreni messi in vendita dall’amministrazione, ma alla data di scadenza del bando per l’alienazione di alcuni immobili del patrimonio comunale, è pervenuta una sola offerta ed attinente uno dei beni di minor valore commerciale. Il Comune di Roccastrada aveva messo in vendita 9 immobili per un valore complessivo a base di asta di circa 210.000 euro. «In analogia con quanto successo all’Amministrazione Provinciale di Grosseto che aveva pubblicato un bando per la vendita di 5 immobili, in scadenza in questi giorni, senza ricevere alcuna offerta, anche nel caso del Comune di Roccastrada – commenta l’assessore alle Finanze Francesco Limatola -, purtroppo abbiamo registrato una sola richiesta, malgrado nei giorni scorsi, su alcuni immobili, in molti avevano chiesto informazioni ed avevano effettuato sopralluoghi. Purtroppo il mancato introito di queste somme impedirà all’Amministrazione Comunale di effettuare alcuni interventi di manutenzione programmata sul patrimonio». A questo punto, il settore Servizi Tecnici e al Patrimonio potrà prevedere l’esperimento di una nuova gara con i prezzi ribassati del 10%, nella speranza che l’interesse e le contingenze del mercato siano migliori.

Ricordiamo quale era l’elenco dei beni in vendita con le loro caratteristiche e con i loro prezzi di partenza all’epoca del bando: 1) “ex bagni pubblici Roccastrada” – Piazza Gramsci a Roccastrada – mq utili 8,79 – base d’asta Euro 4.395,00. 2) “terreno in zona P.I.P. Ribolla” area in via Prato Ribolla – mq 754 circa – base d’asta Euro 20.584,20. 3) “terreno in loc. I Laschi di Ribolla” area a verde posta in loc. “i Laschi” Ribolla – mq 338 circa – base d’asta Euro 9.802,00. 4) “garage/rimessa Torniella” locale adibito a rimessa/garage, Via degli Ortacci Torniella – mq 11 circa – base d’asta Euro 5.500,00. 5) “lavatoi Torniella” immobile destinato a lavatoi pubblici e relativa corte, Via San Girolamo Torniella – fabbricato mq 49, corte mq 66 – base d’asta Euro 25.300,00. 6) “ex Circolo ENAL Piloni” fabbricato e relativa corte, Via del Posatoio Piloni – fabbricato mq 170 lordi, corti mq 35 – base d’asta Euro 50.600,00.7) “ex edificio scolastico Sticciano” appartamento, Via dei Tolomei Sticciano Alto – fabbricato mq 93 netti circa, corte mq 45 circa – base d’asta Euro 59.900,00. 8) “ex lavatoi Sticciano” (nella foto) l’immobile consta di tre fabbricati  distribuiti all’interno di una corte di circa 2250 mq – Strada comunale che collega Sticciano Scalo con Sticciano Alto – base d’asta Euro 59.200,00. 9) “resede terreno Piazza della Chiesa Sassofortino” piccolo spazio urbano sito in Piazza della Chiesa a Sassofortino superficie pari a circa 32 mq – base d’asta Euro 2.000,00.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.