Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il concorso musicale “Palmiero Giannetti” sbarca agli Industri

GROSSETO – Tutto è pronto per la nona edizione del concorso musicale intitolato a Palmiero Giannetti, il musicista scomparso nel 2004 che ha dedicato la sua vita alla musica e alla crescita musicale e culturale di Grosseto. L’istituto musicale della città che oggi porta il suo nome ha fortemente voluto creare un evento ricordando proprio l’impegno quotidiano e la passione profusi dal Maestro Giannetti per i giovani e la loro formazione. Nasce così il concorso musicale “Palmiero Giannetti” organizzato dalla Fondazione Grosseto Cultura, Istituto Musicale Comunale e Lions Club Grosseto Host e riservato esclusivamente agli alunni dell’istituto musicale per l’assegnazione di borse di studio. L’istituto rappresenta un punto di riferimento musicale e culturale per la città di Grosseto con quasi 200 allievi iscritti in corsi vari, pre accademici (con l’obiettivo di far acquisire un’adeguata preparazione per l’ingresso ai corsi di primo livello presso i conservatori italiani), amatoriali (corsi di strumento, voce e composizione senza l’obiettivo dell’acquisizione del titolo di studio) e speciali (musicoterapia, propedeutica alla musica e laboratori).

Il concorso rappresenta l’atto finale di un percorso formativo che si snoda per tutto l’anno ed è diviso in sezioni in base all’età (dai 6 ai 19 anni) e alla tipologia di formazione (solista, musica da camera, grosso énsamble – orchestra, solisti con orchestra). Durante l’anno scolastico, a maggio, sono state effettuate delle selezioni durante le quali la giuria –  composta da quattro Maestri (Bonizzella Meossi, Antonio Di Cristofano, Claudio Cavalieri e Alessandro Benedettelli) più un rappresentante del Lions Club Grosseto Host (Bernardino Tartaglia)-  ha valutato l’esibizione degli allievi per accedere alla finale del concorso.  I giovani musicisti che hanno conquistato la finale, tutti di un buon livello, si esibiranno sul palcoscenico del teatro degli Industri venerdì prossimo (21 giugno) ore 20.45. La giuria decreterà i vincitori per ciascuna sezione.

«Come ogni anno l’istituto musicale comunale si propone alla città per dimostrare il valore dell’insegnamento e per conferire giusto riconoscimento al talento e alla preparazione degli studenti. – ha commentato il presidente della Fondazione Grosseto Cultura Loriano Valentini –  E’ il modo più opportuno per valorizzare lo sforzo dei ragazzi e anche il grande impegno che come Fondazione e Istituto musicale mettiamo nella formazione musicale dei nostri giovani». «L’istituto musicale comunale – ha aggiunto Antonio Di Cristofano direttore dell’istituto – è orgoglioso dei suoi allievi e dei suoi docenti. Il concorso Palmiero Giannetti rappresenta un momento importantissimo soprattutto per i giovani che si confrontano, spesso per la prima volta, con un palcoscenico vero come quello del teatro degli Industri. Anche questo rientra nel percorso formativo che vogliamo portare avanti».

Ecco l’elenco dei ragazzi ammessi alla serata finale che si svolgerà al Teatro degli Industri venerdì 21 giugno ore 20.45: Francesco Del Mecio, Aurora Di Lillo, Daniele Greco, Chiara Picchi, Alessio Tonelli, Elisabetta Picchi, Leonardo Rossi, Giovanni Bernocco, Simone Librale, Liliana Napolitano, Ilaria Pinelli, Jacopo Mai, Caterina Bernocco, Leonardo Rossi, Cecilia Sensalari, Davide De Luca, Gioia De Piano, Mattia Pancellini, Camilla Manini, Guglielmo Baldi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.