Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio e motori nella prima giornata delle centrali aperte Enel Green Power

di Giulia Carri

SANTA FIORA – Circa 500 persone, tra visitatori, piccoli calciatori e motociclisti, hanno animato il primo week end amiatino degli eventi Enel Green Power, che sabato 15 e domenica 16 ha aperto la stagione di “Centrali Aperte 2013”. Alla decima edizione del Motoraduno nazionale di Santa Fiora, organizzato da Comune di Santa Fiora, Pro Loco del territorio, Moto Club Santa Fiora ed Enel Green Power, hanno partecipato nei due giorni oltre 200 centauri che hanno chiuso i loro moto tour sui pendii dell’Amiata con l’aperitivo alla Centrale Bagnore 3.

L’impianto geotermico di Enel Green Power ha ospitato anche la premiazione del torneo di calcio “Geotermia & Sport” organizzato da Giovanile Amiata e da Enel Green Power e riservato alla categoria “Pulcini 2004”. Il triangolare, disputato presso gli impianti sportivi coperti di Bagnore, è stato vinto dal Ribolla, seguito da Cinigiano e Giovanile Amiata. Molto apprezzate anche le visite guidate alla scoperta dell’energia geotermica: l’iniziativa “Centrale Aperta” vede Enel Green Power impegnata per far conoscere ai cittadini e ai turisti la produzione di elettricità da fonti rinnovabili. La Centrale di Bagnore 3 ha una potenza installata di 20 MW e soddisfa il fabbisogno di 60.000 famiglie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.