Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Teatro Moderno va in scena “Via Storti n°9, a Broccostella”, con l’Accademia dello Spettacolo

GROSSETO – L’Accademia dello Spettacolo prepara il gran finale, il saggio di fine anno che andrà in scena giovedì 20 giugno al Teatro Moderno di Grosseto. L’appuntamento è fissato per le 20:30 con “Via Storti n°9, a Broccostella”, spettacolo danzante nato da un’idea di Marinella Santini. L’evento fa parte della sesta rassegna “Grosseto Danza”, curata dall’assessorato alla cultura del Comune di Grosseto. Sarà la stessa Marinella Santini, direttrice artistica dell’Accademia dello Spettacolo, a curare la regia, avvalendosi della collaborazione di Roberto Nencini, cantante lirico professionista, attualmente impegnato nell’insegnamento delle discipline musicali di canto e arte scenica.

In “Via Storti n° 9, a Broccostella”, c’è un palazzo un po’ particolare. É davvero un bel palazzo, con un balcone fiorito e due finestre speciali che hanno un’anima e un volto. E, cosa assai strana, parlano fra loro. Sono Arlette, finestra francese un po’ snob, e Adriana, simpatica finestra italiana. Tra i personaggi un po’ strani che abitano al n° 9, la piú singolare è senza dubbio Gedeonda, la portinaia, ma non da meno è Gervasio, suo marito.Attraverso il dialogo fra Arlette e Adriana e i rimbrotti di Gedeonda e Gervasio, si susseguono vicende e situazioni che condurranno alla festa di San Broccolino, il santo protettore di Broccostella.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.