Quantcast
Attualità

Il Coro dei Minatori per l’estate della spiaggia Tangram, ma anche il violinista dei MCR

coro_dei_minatori cristicchi

FOLLONICA – Il Coro dei Minatori di Santa Fiora alla Spiaggia Tangram di Follonica. Sarà questo l’evento di punta dell’estate nello stabilimento balneare follonichese ormai diventato famoso per la completa assenza di barriere architettoniche. Dopo aver calcato il palco di Sanremo insieme al cantautore Simone Cristicchi e dopo numerose apparizioni sulle principali reti televisive, il Coro dei Minatori di Santa Fiora si esibirà mercoledi 13 luglio in uno spettacolo ricco di suggestioni popolari in grado di suscitare forti emozioni. Ma non sarà solo il Coro dei Minatori di Santa Fiora a surriscaldare le notti del Tangram. Infatti, il 24, in una serata organizzata in collaborazione con la sezione soci Coop e Libera, nomi e numeri contro le mafie, si esibirà il duo Francesco Moneti e Luca lanzi, rispettivamente violinista del famoso gruppo di combat Folk Modena City Ramblers e cantante e chitarrista della band aretina Casa del Vento.

Il 26 luglio invece, l’attore Michele Lafortezza, membro più che onorario della comunità di San Benedetto al Porto di Genova fondata da Don Gallo, si esibirà in una performance teatrale dal titolo Handy non Handy, spettacolo ironico sul mondo della disabilità e sui luoghi comuni che le persone , cosiddette “normali” troppo volte fanno emergere quando si approcciano a questo mondo. Ma il cartellone estivo della spiaggia Tangram inizia venerdi 5 luglio con il concerto del gruppo Animali Domestici, cover band allegra e festaiola che offre un ampio repertorio che spazia da Bobo Rondelli , alla Bandabardò, passando per i CCCP fino a Rino Gaetano, tutto rivisitato in chiave Ska. Per ulteriori info cercare su Facebook Spiaggia Tangram.

commenta