Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operazione cieli ghiacciati: dalla base di Grosseto in volo per proteggere il cielo dell’Islanda

GROSSETO – Sono decollati dalla Base Aerea di Grosseto alla volta dell’aeroporto di Keflavik in Islanda assetti Eurofighter e relativo personale navigante e specialista del 4°, 36° e 37° stormo dell’Aeronautica militare per l’operazione ”Cieli Ghiacciati”. Lo riferisce una nota dell’Aeronautica militare.

Lo scopo della missione, che nasce a seguito del ritiro degli assetti aerei Usa permanentemente stanziati in Islanda, ed in considerazione del fatto che la stessa Islanda non possiede Forze armate, è quello di assicurare il servizio di sorveglianza dello spazio aereo Islandese, alla luce degli impegni che l’Italia ha assunto in ambito Nato.

Ad integrazione degli assetti aerei, un team di Controllori della Difesa Aerea di Poggio Renatico, dal 21° Gruppo Radar di Poggio Ballone e dal 22° Gruppo Radar di Licola, assicurerà la gestione tattica dell’operazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.