Quantcast
Attualità

Montieri capitale europea delle rinnovabili ha ospitato il convegno Geocom

geocom_montieri_2013

MONTIERI – È stato il comune di Montieri che, nei giorni scorsi, ha ospitato il quarto meeting internazionale dedicato allo stato di avanzamento di Geocom, il progetto europeo per una Comunità geotermica, che vede tra i protagonisti proprio, Montieri, come unico Comune italiano partecipante.

Al meeting hanno preso parte i rappresentanti di tutte le realtà che partecipano a questa iniziativa. Montieri è uno dei tre siti pilota del progetto insieme a Galanta (Slovacchia) e Morahalom (Ungheria). Insieme a loro hanno partecipato anche le altre zone che prendono parte al progetto come Kocani (Macedonia), Oras Sacueni (Romania), Mszczonow (Polonia), Pas Meeri (Polonia), Szeged (Ungheria), Subotica (Serbia) ed i coordinatori del progetto internazionale GEONARDO.

Al centro della due giorni di incontri, introdotta dal Sindaco Marcello Giuntini, c’è stata la discussione sui risultati raggiunti finora, lo stato di avanzamento dei progetti ed i nodi ancora irrisolti.

Nel corso di una visita al sito dimostrativo del centro abitato di Montieri, l’Ing. Alessandro Vichi del Comune di Montieri ha guidato il gruppo attraverso i cantieri aperti del teleriscaldamento, raccontando nel dettaglio le fasi della realizzazione della rete, le caratteristiche peculiari, le difficoltà incontrate e le soluzioni innovative utilizzate. I partner del progetto hanno dimostrato grande interesse per il progetto in corso di realizzazione. Il tour è continuato con la visita alle stazioni di scambio B e A e al pozzo geotermico Enel Green Power di Montieri 4 che fornirà il fluido geotermico che alimenterà tutta la rete.

I rappresentanti delle realtà partecipanti al Consorzio Geocom hanno particolarmente apprezzato la relazione presentata dall’Ing. Roberto Parri di Enel Green Power che ha illustrato i vari sistemi di teleriscaldamento che utilizzano la geotermia e che sono una peculiarità italiana.

Presso il Centro visite della Riserva Naturale Cornate e Fosini a Gerfalco si è tenuta la sessione di aggiornamento dei work packages del progetto. L’Arch. Valentina Marino del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, partner tecnico-scientifico del Comune di Montieri, ha raccontato lo sviluppo del bando di retrofit energetico degli edifici residenziali esistenti nel territorio comunale di Montieri, gli interventi di retrofit energetico previsti per gli edifici pubblici e quelli pianificati per l’integrazione di fonti energetiche rinnovabili quali collettori solari per la produzione di acqua calda sanitaria e pannelli fotovoltaici per la generazione di energia elettrica.

Sono stati discussi i compiti del sito dimostrativo di Montieri relativamente alle ricerche sugli aspetti socio-economici dell’utilizzo della sorgente geotermica, alla piattaforma di e-learning, ai futuri incontri di formazione con gli stakeholders interessati, e agli aspetti del monitoraggio delle prestazioni energetiche della rete di teleriscaldamento e degli interventi di retrofit energetico che saranno realizzati nel Comune.

commenta