Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ancora mistero sull’identità del suicida: sul corpo il tatuaggio di un toro

Più informazioni su

di Barbara farnetani

GROSSETO – Un toro che carica tatuato su una spalla. Questo disegno sembra la pista più concreta per il riconoscimento dell’uomo di mezza età trovato impiccato ad un albero nella zona artigianale di Grosseto, in via Giordania. Sull’uomo, il cui corpo, ieri mattina, era stato notato da un passante, i carabinieri non hanno trovato documenti. L’uomo non aveva nulla con sé, né portafogli, né biglietti.

Tratti occidentali, forse italiano, vestito in maniera semplice ma non trasandata. Un corpo sofferente, affaticato, che nessuno, ad ora, è venuto a reclamare. Sul cadavere, su cui al momento non è stata disposta autopsia, non sono stati trovati ematomi che potrebbero far pensare ad un omicidio.

I militari hanno inserito impronte digitali e dna nei sistemi informatici, ma ad ora non è giunto alcun riscontro. Il corpo resta a disposizione dell’autorità giudiziaria che non ne ha ancora disposto la sepoltura, in attesa di scoprire chi sia.

Le indagini si stanno concentrando in zona, dove i carabinieri stanno cercando un’auto che l’uomo potrebbe aver parcheggiato prima di uccidersi, ma anche con il porta a porta, chiedendo alla gente se lo conoscesse.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.