Per i 10 anni di Jazz for life arrivano i Dirotta su Cuba

pianoforte_musicamod

ROSELLE – Jazz For Life, giunge alla decima edizione confermandosi come uno dei più prestigiosi e longevi festival della Provincia di Grosseto.
La manifestazione ha raggiunto traguardi importanti per la raccolta fondi e per il sostegno delle attività di ricerca scientifica, grazie anche alla risposta crescente di aziende sostenitrici e di un pubblico attento e sensibile alle problematiche della fibrosi cistica.

Per celebrare dieci anni di consensi e successi, in cui si sono esibiti alcuni dei più importanti artisti nazionali quali Roberto Gatto, Gegè Telesforo, Massimo Moriconi, Fabrizio Bosso, Ellade Bandini, Enrico Pieranunzi, Tiziana Ghiglioni, Rosario Giuliani, Fulvio Tomaino e molti altri, la Lega Italiana Fibrosi Cistica di Grosseto in collaborazione con il Centro Didattico Musicale Rockland di Grosseto e l’ Associazione Culturale Moving Music, quest’anno organizza un evento speciale nel suggestivo scenario del Parco di Pietra di Roselle, sabato 6 luglio 2013.
Sabato 6 luglio 2013 a partire dalle ore 22:00 si esibirà un gruppo molto amato che ha fatto la storia della musica italiana: i Dirotta Su Cuba.

DIROTTA SU CUBA
La storica band indicata come la via italiana all’acid-jazz, dopo varie vicissitudini che hanno visto i propri componenti quali la vocalist Simona Bencini (nella foto), Stefano De Donato (bassista) e Rossano Gentili (tastierista) protagonisti di progetti musicali autonomi, il 18 maggio dello scorso anno, annunciano ufficialmente ai media la loro reunion con un nuovo progetto artistico internazionale. Da questa data, una nuova produzione discografica si aggiunge a quella già esistente e fonte di successo negli anni passati dove, dall’ esordio dell’ estate 1994, il brano “Gelosia” spopolava le radio e brani come “Nonostante tutto” (1996) e “E andata cosi” (Festival di Sanremo 1997 ) diventavano il fiore all’ occhiello ed il loro biglietto da visita per un pubblico sempre desideroso di sonorità accattivanti.
Segue così un successo decennale che li porta ad essere protagonisti dei più importanti palcoscenici italiani. La band nelle proprie esibizioni oltre ai tre componenti ufficiali, si è sempre avvalsa nel tempo di collaboratori eccellenti come il direttore d’orchestra Demo Morselli , il compianto Alex Baroni, l’armonicista di fama internazionale Toots Thielemans, ma ha anche scelto nelle proprie fila validi strumentisti, che hanno dato un particolare colore alla musica, che strizzava l’occhio alle sonorità d’ oltreoceano, ma nello stesso tempo faceva proprio un sound elettrizzante e pieno di groove capace di trascinare in un vortice l’ ascoltatore.

TWO NIGHT
Il concerto sarà aperto da un duo rivelazione della scena grossetana: i TwoNight.
La sperimentazione e l’evoluzione di generi quali Jazz, Bossanova, Funk e R&B sono alla base della ricerca sonora dei TwoNight, duo composto da Ilaria Palmieri (AlyBe voce) e Andrea “Atreio” Marcucci (Chapman Stick & Drum Set). Il duo nasce con l’obiettivo di riproporre brani ed eredità del passato contaminandoli con suoni e groove più innovativi del momento.

PRENOTAZIONI BIGLIETTI
Quest’anno i biglietti saranno disponibili sul circuito boxoffice toscana www.boxofficetoscana.it/
nei punti vendita ivi specificati o acquistabili on-line qui www.boxol.it/dettaglio-evento.

ULTERIORI INFO
Rockland: Davide Braglia 0564 25173 – info@rockland.itwww.rockland.it
L.I.F.C. Onlus : Pasqualino Casaburi 347 5364188 – jafoli@hotmail.it
Movingmusic – Barbara Madrigali: – 3485322570 – infomusic@movingmusic.it

L’ incasso della serata sarà devoluto alla Lega Italiana Fibrosi Cistica Associazione Toscana Onlus.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI