Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una notte al museo 2: bambini col sacco a pelo tra i reperti etruschi

VETULONIA – A Vetulonia si replica. A grande richiesta, di adulti e piccini, sabato 8 giugno, sacchi a pelo alla mano, torna “una notte al museo”, l’iniziativa che consentirà ai bambini iscritti, di passare una intera notte all’interno del museo Isidoro Falchi. Il programma si preannuncia all’insegna della didattica e del divertimento: l’ora di arrivo dei giovani studenti delle classi elementari IV e V dell’Istituto Comprensivo O. Orsini, è prevista per le 21.00. A seguire, una serie di laboratori didattici guidati dagli archeologi di ARKE’ Floriano Capanna e Teresa Cavallo, si protrarranno fino oltre le 23.00. A mezzanotte, tutti dentro i sacchi a pelo per dormire fra i reperti etruschi, sotto la sorveglianza degli operatori museali, del direttore Simona Rafanelli, del vice sindaco Elena Nappi, dell’assessore alla cultura Federico Mazzarello, del consigliere alle frazioni Walter Massetti e del vice presidente della Commissione Cultura del Comune di Castiglione Susanna Gualtieri. Al mattino, sveglia alle 8.30 con una colazione speciale: latte, cioccolata e le crostate di Giulia al Ritrovo di Bes. Alle 9.30 appuntamento con i genitori per tornare a casa.

“Una esperienza entusiasmante per grandi e piccini – dice l’assessore Mazzarello -. L’abbiamo ripetuta grazie alle tante richieste ricevute a sancire il successo dell’iniziativa. Un grazie speciale va dunque agli operatori museali, agli archeologi e a tutti quei bambini che hanno saputo divertirsi e interessarsi alla conoscenza della cultura etrusca del nostro territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.