Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giornata mondiale della donazione di sangue: Avis e Polizia di Stato scendono in campo

Più informazioni su

di Lorenzo Falconi

GROSSETO – La giornata mondiale della donazione di sangue è in programma per il 14 giugno, ma nel territorio comunale tutta la settimana sarà animata da una serie di iniziative promosse dall’Avis comunale. Al fianco dell’associazione, questa volta, ci sarà la Polizia di Stato che per domenica 16 giugno, si mobiliterà in favore della donazione di sangue. Agenti in divisa, quindi, saranno i protagonisti di questa campagna che punta alla raccolta di sangue e plasma, necessari per moltissime situazioni in cui c’è in gioco la vita delle persone. «Essere donatori è un atto di generosità indiscutibile – precisa il questore Michele Laratta -, da giovane ero più sistematico in questo tipo di azione, ma adesso sento il dovere di appoggiare questo tipo di iniziativa che trovo lodevole». Non è un caso che gli agenti della Polizia di Stato si recheranno a donare sangue indossando la divisa, un gesto simbolico che punta a sensibilizzare verso un gesto di generosità, importante anche per la salute di chi riceve il prelievo.

«Con questa operazione si possono ricevere tutti i controlli del caso – spiega la vicepresidente di Avis comunale Cristina Borghi – quindi si ottiene la duplice funzione di aiutare il prossimo e al tempo stesso si riceve la giusta attenzione sul fattore prevenzione malattie». Il clou degli eventi preparati da Avis in questa settimana è previsto nelle serate di sabato 15 e domenica 16 giugno, con due concerti in programma al San Francesco di Grosseto. «Collaborazione è il concetto che abbiamo in mente – spiega il consigliere regionale di Avis Agata Florio -, attraverso questa operazione si concretizzano valori importanti per il sociale, nell’attesa che nuovi donatori entrino a far parte della famiglia e compiano quel grande e semplice gesta della donazione di sangue»

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.