Diversa cultura: alla Fondazione il Sole incontro con l’autore di Ichnusa

GROSSETO – Torna domani Fondazione Il Sole la rassegna culturale “DiversaCultura”, ideata per dare visibilità a letture modi non convenzionali della realtà, a partire dalla disabilità. Dopo il successo di pubblico registrato lo scorso aprile con Franco Antonello – con il suo Se ti abbraccio non aver paura – venerdì 7 giugno alle 17:30 sarà la volta di Bert D’Aragon, autore di Ichnusa (antico nome della Sardegna) per i tipi della casa editrice Alpha Beta.

La serata, organizzata in collaborazione con la Libreria delle Ragazze di Grosseto, l’Arcigay provinciale e Ireos Firenze, inizierà alle 17:30 con l’intervista all’autore del libro da parte di Vanna Carmignani responsabile comunicazione della Libreria delle Ragazze, a seguire, intorno alle 19:30, ci sarà un’apericena curata dalla Coop sociale Raggi di Sole.

IL LIBRO

La vicenda si sviluppa sullo sfondo di un restauro archeologico ostacolato dalla criminalità locale a matrice artistico-culturale.
 L’intreccio della storia affronta temi impegnativi che vanno dall’omosessualità alla sessualità dei disabili, dalla questione del celibato alla conciliazione tra famiglia e carriera, conflitto tipicamente femminile. Questi temi vengono trattati in maniera inconsueta.

Commenti