Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Football Americano: Eagles-Veterans 14-12. Svanisce di un soffio il sogno play-off

Più informazioni su

SALERNO – C’è mancato veramente poco, ma il sogno play off per i Veteran Grosseto, s’interrompe a Salerno. Il quarto di finale del campionato Cif9, risulta fatale ai grossetani, costretti alla resa sul campo delle Aquile con il punteggio finale di 14 a 12. La vittoria sfugge ai maremmani per un soffio dopo avere condotto in vantaggio gran parte della gara. Bravi anche i ragazzi degli Eagles. Il loro merito è stato quello di non mollare credendoci fino in fondo,  anche quando la situazione sembrava disperata. Nonostante il rammarico per avere fallito un appuntamento che era alla loro portata, i biancorossi, possono ritenersi soddisfatti di essere arrivati fino a questo punto della stagione, quando fino a qualche settimana fa, sembravano ormai spacciati e fuori dai giochi. Il match, inizia sotto i migliori auspici per i Veterans, che al secondo drive, fanno vedere di essere molto concentrati e in partita andando subito in td con un bel lancio in end zone da parte del qb Marco Corsini ben ricevuto, dal rientrante dopo un lungo infortunio wr Gabriele Ceccarelli che purtroppo non viene trasformato. La difesa dei maremmani domina e manda in confusione mentale il team salernitano. Rientra in campo l’attacco dei ragazzi di coach Matta che vanno in td con una bellissima corsa da parte del jolly Luca Leonardelli che nuovamente non viene trasformato. La partita sembra diventata troppo facile per i grossetani, ma il gli Eagles iniziano a  giocare bene sia in attacco che in difesa e a 1’55” dalla fine del primo quarto, accorciano le distanze con un td, realizzato su una bella corsa del qbe che non viene trasformato fissando il punteggio sul 12 a 6 per i Veterans.

L’attacco grossetano non riesce più a chiudere i drive e il primo quarto si conclude qui. Al rientro in campo la difesa riconsegna prontamente la palla all’offense grazie ai devastanti tackle di Dario Massai, ma il buon drive dell’offense grossetano si blocca su un foumble. Salerno prende coraggio e nei Veterans si cominciano a vedere i primi segnali di stanchezza dovuti ad un roster ridotto, dalla lunga trasferta e con troppi giocatori impiegati nei doppi ruoli. Sul finire del terzo quarto, la gara si sblocca ancora grazie all’attacco della salernitana che va in td con un bel pass trasformato da due punti grazie ad una buona ricezione che porta il punteggio sul 14 a 12 per gli Eagles. Il nervosismo comincia a serpeggiare fra i due team ed il quarto quarto viene dominato dai falli. L’attacco grossetano non riesce a concludere, complice la forte difesa salernitana che nega un td pass in end zone a Cannatella con il blocco del cb salernitano che con un grande gesto atletico leva letteralmente la palla dalle mani del ricevitore biancorosso. La partita finisce praticamente qui, con le difese delle due squadre che controllano facilmente gli attacchi. I Veterans provano il gioco aereo nel tentativo estremo di ribaltare il risultato negativo, ma non accade più niente fino alla fine. I grossetani escono a testa alta dal campionato e come era  già accaduto l’anno scorso, rimandano tutti i loro sogni di finale alla prossima stagione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.