Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Voler bene all’Italia: piccoli comuni in festa, da Magliano a Capalbio, da Scarlino a Montieri a Roccalbegna

MAREMMA – Nel week end della festa della Repubblica in Toscana quasi 100 piccole realtà locali festeggiano il decennale di Voler Bene all’ Italia, la festa dei piccoli comuni sotto i 5000 abitanti organizzata da Legambiente insieme ad Anci e Federparchi, con il patrocinio della Regione Toscana e l’adesione della Presidenza della Repubblica. Il tema principale sul quale Voler Bene all’Italia 2013 vuole puntare l’attenzione è quello dei piccoli comuni come “distretti della bellezza”. Quest’anno, in Toscana, le tappe principali della festa saranno anche un viaggio alla scoperta della “bellezza” dell’agricoltura, della montagna e dei sapori.

Domenica 2 giugno, nel comune di Magliano in Toscana alla scoperta del territorio, dei saperi e sapori: un concerto dei madrigalisti e della banda “G. Verdi”con esecuzione dell’inno nazionale (ore 17.00) in piazza della Repubblica darà avvio alla festa. Durante la giornata sarà possibile effettuare la visita guidata all’osservatorio ornitologico dell’Argentiera con attività di avvistamento di varie specie di uccelli. Tra gli eventi della giornata anche il Battesimo della sella (ore 15-17) approccio al cavallo per bambini al Circolo Ippico dell’Uccellina all’interno della Tenuta. Dalle ore 17 alle 19.00 approccio al cavallo per gli adulti. Nello stesso giorno (ore 9.00) passeggiata esclusiva all’interno del Parco Naturale della Maremma in luoghi non aperti al pubblico, grazie alla collaborazione della proprietà Vivarelli Colonna. Visita alla torre della Bella Marsilia e alla spiaggia di Cala di Forno www.comune.magliano-in-toscana.gr.it/.

IN PROVINCIA DI GROSSETO:

Sapori di Maremma a Capalbio. Un percorso enogastronomico e di pittura al Campeggio di Capalbio (Chiarone Lido). Sabato 1 e domenica 2 giugno saranno previste diverse visite guidate in posti significativi del comune. Sabato 1 giugno (ore17) visita al Castello con mostra di stendardi storici del “Palio delle Contrade”. Sabato 1 e domenica 2 giugno (ore 10-13) visite guidate all’oasi WWF del lago di Burano. Domenica 2 giugno (ore 10 – durata circa 3 ore – ingresso ridotto € 6,00, residenti € 3,00 – prenotazione obbligatoria – max 40 persone – info e prenotazioni telefono 0564.898829) visita guidata ai giardini della Ferriera di Pescia Fiorentina. Domenica 2 giugno, (ore 10-13) visita al giardino dei Tarocchi. Nello stesso giorno (ore 14.30 /19.30 – 100 ingressi gratuiti– tickets presso l’ufficio turistico al castello di Capalbio fino adesaurimento) galleria “il Frantoio. Ore (10-12.30 – 16.30-21) – “mapping – ridisegnare luoghi – uomo natura habitat “ a cura di Davide Sarchioni (per info Email: s.innocenti@comune.capalbio.gr.it – telefono 0564.897745). Domenica 2 giugno passeggiata all’interno della cornice della Riserva Cornate e Fosini nel Comune di Montieri. Il percorso sarà corredato da spiegazioni e curiosità esposte dalla Guida Ambientale Escursionistica presente per l’occasione (per info Email: r.danti@comune.montieri.gr.it – telefono: 0566.906319). Il comune di Sorano offrirà, in occasione della giornata, l’ingresso gratuito al Parco Archeologico del comune (per info Email: comune.sorano@cert.legalmail.it – telefono 0564.633023). Attività di tutela e salvaguardia della biodiversità anche nel parco della Peschiera e fiume Fiora nel comune di Santa Fiora e attività di manutenzione dei fondali e degli ambienti acquatici della Peschiera. Il programma della giornata del 2 giugno si proporrà di far conoscere e divulgare la notevole valenza naturalistica e ambientale del progetto provinciale di allevamento riproduzione e semina in fiume della Trota Macrostigma, specie ittica assai rara in Italia. La giornata inizierà con le immersioni dei sub del circolo “Submania” di Grosseto. Seguirà la spiegazione del “Progetto Macrostigma”da parte di esperti del settore. Si tenterà, infine, con l’ausilio dei sub del circolo Submania di effettuare un checkup dello stato di salute degli storioni presenti. Per info (Email: minieredimercurio@gmail.com – telefono 0564.978823). “Un giorno al castello” sarà questo il tema della giornata di Voler Bene all’Italia nel comune di Scarlino: per l’occasione apertura della Rocca Pisana (ore 10.00 – 13.00 e ore 16.00 – 19.00 – adulti ingresso 3€) con possibilità di richiedere una visita guidata alla Rocca ed al vicino Centro di Documentazione dove si trova esposto il “Tesoretto di Scarlino”. Il piccolo comune di Cinigiano aprirà, in anticipo, le porte alla festa dei piccoli comuni. Sabato 25 maggio si svolgerà il TREKKING de’ citti (ore 15.00 ritrovo Piazzale Capitano Bruchi in Cinigiano) “sulle orme del fantasma del castello”. Passeggiata didattica con giochi, racconti alla volta di Castel Porrona per la degustazione di olio, marmellate e prodotti tipici (per info Pro loco Cinigiano 0564.994187 – 333.2846192). Wine&Bike domenica 26 maggio (ritrovo ore 9.00 davanti Palazzo Bruchi in Cinigiano) per una passeggiata in bici attraverso paesaggi e sapori cinigianesi, degustazioni, pranzo tipico. E ancor più suggestivo il programma “Alla scoperta dei poderi”che prevede: Poggio Paolo, Assolati, Cervione, Tramontana, Ribusieri (degustazione di “Chiaroscuro” Vermentino dell’Azienda Agr. Ribusieri), Poggio Colonna, Roggioli, Terrato Pescinelle, Cerrone, Poggio ai Peri fino a raggiungere Porrona (sosta per il pranzo con la collaborazione del Comitato Festeggiamenti di Porrona). Per info ed Iscrizioni: Pro loco Cinigiano 0564.994187 – aplc_cinigiano@alice.it – 337714700 – www.prolococinigiano.org – Email: aplc_cinigiano@alice.it – Telefono: 0564/994187). In provincia di Grosseto hanno aderito i comuni di: Capalbio, Cinigiano, Isola del Giglio, Magliano in Toscana, Montieri, Roccalbegna, Santa Fiora, Scarlino, Sorano.

Per info www.legambientescuolaformazione.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.