Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bimbi al mare in Maremma: ecco i progetti di colonia estiva a Castiglione e Follonica

FOLLONICA – Tutti al mare in Maremma. La stagione balneare è ormai alle porte e i comuni si organizzazno per ganratire il servizio di colonia estiva ai più piccoli. Due sono i comuni che sono già pronti: Follonica e Castiglione della Pescaia.

Il Comune di Follonica, capofila della Gestione Associata Val di Pecora, anche quest’anno organizza il “Servizio estivo per minori” all’ex Colonia Marina di Senzuno.

«Nonostante le ristrettezze di bilancio, l’amministrazione comunale di Follonica ha scelto di non diminuire i servizi estivi dedicati ai bambini – dice l’assessore Maria Luisa Bernardi – e oltre al servizio del nido d’infanzia, anche quest’anno è confermato il servizio estivo per i minori alla ex Colonia marina, organizzato dalla Gestione associata dei comuni della Val di Pecora (Follonica, Scarlino e Gavorarno) di cui Follonica è capofila. In un momento così difficile, anche le attività ritenute ordinarie, come queste relative ai bambini e al sostegno della famiglia, corrono il rischio di non essere realizzate, e quindi garantirle è motivo soddisfazione da parte dell’amministrazione comunale».

L’amministrazione comunale ha pubblicato l’avviso di iscrizione al servizio estivo, che si svolgerà nei mesi di luglio e agosto, al quale potranno accedere i bambini di età compresa tra i 3 ed i 14 anni.

I bambini di 3 anni devono avere già frequentato la scuola materna.

I genitori interessati devono inoltrare domanda utilizzando la modulistica predisposta, che si può ritirare all’Ufficio URP (piano terra del Palazzo Comunale) e ai Servizi Educativi (via Roma 43), e nel sito internet www.comune.follonica.gr.it.

Il termine per la presentazione delle domande di ammissione è il 20 Giugno 2013.

Le domande dovranno essere consegnate o inviate all’Ufficio Servizi Educativi Via Roma, 43.

A Castiglione, grazie anche al Coeso, invece il progetto sarà attivo per i minori residenti dai 4 agli 11 anni compiuti, nei mesi di luglio e agosto e si svolgerà in spiaggia tramite varie attività educative e di svago prevalentemente inerenti l’area psico-motoria e l’area manipolativa. Per l’occasione sarà messo a disposizione un autobus che preleverà i bambini in quattro vari punti di raccolta lungo un tracciato prestabilito. I ragazzi saranno accolti presso la scuola media dell’Istituto “Orosino Orsini” per poi recarsi in spiaggia e per farvi ritorno durante l’ora del pranzo. Le attività verranno svolte dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.00 durante due periodi che vanno dal 1 al 31 luglio e dal 1 al 30 agosto.

I genitori interessati, potranno presentare le domande di iscrizione entro il 14 giugno (per il periodo che va dal 1 al 31 luglio) ed entro il 12 luglio (per il periodo che va dal 1 al 30 agosto). La quota mensile, per ogni periodo, comprensiva di trasporto, pranzo e attività sulla spiaggia, dovrà essere versata anticipatamente per un importo di 350 euro. Saranno previste riduzioni sull’iscrizione in base alle tabelle ISEE.

Nel caso l’iscrizione riguardasse due fratelli, la quota corrisposta dal secondo sarebbe pari alla metà di quella versata dal primo mentre, un eventuale terzo figlio, avrà l’iscrizione gratuita. Sono altresì previste esenzioni per particolari situazioni segnalate dai servizi sociali e per gli utenti diversamente abili.

I moduli per l’iscrizione sono disponibili presso il Comune di Castiglione della Pescaia, stanza 17 con referente dr.ssa Cinzia Piazzi o possono essere scaricati dai siti:

www.comune.castiglionedellapescaia.gr.it – www.coesoareagr.it

Per info. contattare lo 0564 927240 (Cinzia Piazzi) – 0564 439260 COeSO Sds Grosseto (Teresa Monachino)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.