Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennis, la squadra del Ct di Bagno conquista i campionati provinciali

Più informazioni su

GAVORRANO – Al Circolo tennis di Bagno si festeggia un altro grande successo: la squadra D3 composta da Giovanni Romagnoli, Andrea Galeotti e Raffaele Sili si è laureata campione provinciale. Un traguardo importante raggiunto sul campo nelle ultime due domeniche, la prima in casa contro il forte Tc Orbetello, poi in trasferta contro il club di Porto Ercole. I giovani minerari sono gli sfavoriti, ma dopo essere sotto di 2 incontri ad 1 tirano fuori la grinta vincendo il doppio al terzo set e portando il secondo punto alla propria squadra. Per assegnare il titolo bisogna rientrare in campo e Sili e Galeotti, dopo ben due partite già giocate, e grazie all’impegnativa preparazione atletica nei mesi invernali, vincono l’incontro regalando un prestigioso successo al circolo gavorranese. Orgogliosi per la conquista del podio provinciale, il presidente Marco Masini, dirigenti, soci e collaboratori: da tutti vanno i complimenti alla squadra D3, formata da Sili, Galeotti, Romagnoli, Marco Picone, Andrea Neri, Marco Micheloni.

“Eccellenti le prestazioni di Sili e Galeotti nei doppi – ha detto molto soddisfatta la maestra Lucia Curielli -, giocano insieme da quando avevano 12 anni e sono affiatati sia in campo che fuori. Sono molto cresciuti, sia tecnicamente che moralmente. Il giovane Romagnoli sta maturando, e se mantiene la calma convincendosi delle sue potenzialità, potrà levarsi grandi soddisfazioni. Anche Neri, che ha iniziato a giocare quest’anno, sta ottenendo ottimi risultati e con un po’ di esperienza in più anche lui potrà puntare a grandi obiettivi. E’ una gran bella squadra, con degli atleti bravissimi e sempre più preparati. Sono orgogliosa di tutti loro”.

Affiatamento, grinta e voglia di vincere accompagneranno i “talenti” gavorranesi alla fase regionale, pronti a staccare il biglietto per la promozione in D2. Un traguardo a cui i ragazzi stanno lavorando tanto, anche nella speranza di poter avere presto una struttura nuova e più grande: se passano di categoria, il Ct di Bagno dovrà per regolamento avere, non uno, ma due campi da gioco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.