Incidente sul lavoro. Operaio ferito alla testa

SCARLINO – È stato colpito alla testa da una pesante tubatura. Un giovane di 20 anni, dipendente di una ditta che si occupa del montaggio di impalcature, è stato colpito da una pesante tubazione mentre stava lavorando nell’area sottostante.

Il giovane operaio, residente a Scarlino, è stato subito soccorso dai colleghi e poi trasportato all’infermeria. Da qui, con un ambulanza, è stato trasferito all’ospedale Misericordia di Grosseto.

Il ragazzo al momento si trova in osservazione e sono in corso ulteriori accertamenti, ma dalle prime indagini cliniche non avrebbe riportato lesioni gravi. Sul posto sono intervenuti i tecnici della Prevenzione sui luoghi di lavoro della Asl 9.

 

 

Commenti