Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In Tv con tutto il gusto di Maremma Wine Food Shire: ecco le trasmissioni che parlano di Grosseto

Più informazioni su

GROSSETO – Va in onda venerdì 24 maggio alle 13,30 il servizio sulla notissima rubrica del Tg2 EatParade condotta e ideata da Bruno Gambacorta, firma del giornalismo enogastronomico.
Sotto i riflettori i più tradizionali sapori maremmani interpretati da un cuoco maremmano doc. La prescelta è l’acquacotta, piatto antico di solide origine contadine. A seguire sarà Paolo Massobrio a spiegarci perché Maremma ora è così trendy e quanti buoni motivi ci sono per “investire”, attenzioni ed energie, su questo territorio, vera food valley della Toscana.

Ancora sintonizzati su Raidue sabato pomeriggio 25 maggio alle 17 con il servizio di “Sereno Variabile”, storico programma della seconda rete, girato a Grosseto in occasione di Maremma Wine Food Shire.
Sarà proprio Simona Giacomelli, grossetana, a fare da padrona di casa girando tra gli stand di piazza Dante, piazza del Sale o piazza della Palma. Con lei al microfono Giovanni Lamioni, Presidente della Camera di Commercio di Grosseto, promotore e organizzatore dell’evento che ha riscosso così tanto successo. A lui il compito di presentarlo, raccontarlo, illustrare l’eccezionalità di questa edizione. A seguire l’intervista con Paolo Massobrio anfitrione di tutta la parte Gusto e che nei giorni dell’evento si è mosso, accompagnato dai Briganti di Maremma, tra produttori di vino, formaggi e salumi.

Si chiude il servizio con le immagini degli artigiani maremmani su piazza San Francesco riuniti per ArtTour “Il Bello in Piazza” a Maremma Wine Food Shire.

E ancora, il “piccolo” ma cult, programma della rete Class Life per una lunga escursione golosa tra le vie e le piazze food and wine della Grosseto maremmana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.