Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovani e lavoro: da confartigianato seminari gratuiti per entrare nel mercato

Più informazioni su

GROSSETO – Un sostegno ai giovani per aiutarli ad entrare nel mondo del lavoro: Confartigianato Imprese Grosseto punta sul futuro insegnando ai ragazzi come creare un’impresa e come utilizzare al meglio le potenzialità del web. I seminari del progetto “Crescere … giovani. Economia della cultura” (promosso da Confartigianato, Confesercenti, Fondazione Grosseto Cultura e Consorzio Grosseto lavoro) sono gratuiti e la partecipazione è libera: le lezioni si terranno dal 21 maggio fino a giugno e saranno incentrate su temi differenti proprio per offrire a chi li frequenterà una serie di opportunità utili per entrare nel mercato attuale.

La formazione oggi come oggi diventa di fondamentale importanza per chi cerca un’occupazione, proprio per questo l’associazione grossetana nel corso dell’anno promuove iniziative rivolte ai ragazzi. La fase uno prevede dei corsi sul fare impresa nell’era della crisi (21 e 28 maggio dalle 20 alle 23, sede Confartigianato, via Monte Rosa 26 Grosseto), mentre la seconda parte del corso sarà incentrata sul web (4 – 11 – 18 giugno ore 20 – 23, sede Confartigianato, via Monte Rosa 26, Grosseto). L’ultima sezione del seminario sarà invece spostata sul campo: saranno infatti creati dei laboratori di orientamento di gruppo e occasioni di informazione informale rivolti ai giovani della provincia.

Per informazioni:

Confartigianato Imprese Grosseto, via Monte Rosa 26 Grosseto. Tel, 0564 419630 grosseto@artigiani.it; Polo Bianciardi piazza De Maria 31, Grosseto. Tel. 0564/26010 istitutopologrosseto@gmail.com; Confesercenti Provinciale Grosseto via De Barberi, 108, Grosseto. Tel 0564 – 43881 confgrosseto@confesercenti.gr.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.