Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sel: Sabatini non è inadeguato ma scomodo. Serve un tavolo provinciale del centrosinistra

Più informazioni su

MONTE ARGENTARIO – “Dare dell’inadeguato a chi ricopre da 4 anni il ruolo di vice-presidente della Provincia di Grosseto sia una clamorosa caduta di stile o il riflesso di poca serenità. Più che “inadeguato”, forse la parola più giusta per Sabatini è ‘scomodo’”. Continua il botta e risposta tra Pd e Sel sulla candidatura a sindaco per il centrosinistra di Monte Argentario.

“Chiediamo: dove è la contraddizione tra il Sabatini Vice-Presidente e quello aderente a “Gente dell’Argentario”, visto che questo movimento ha dimostrato, anche in consiglio comunale, di condividere in loco i principi fondamentali del Piano Territoriale di Coordinamento predisposto dalla Provincia?” prosegue Sel che parla del silenzio del Pd in merito alla proposta “ formalizzata molte settimane fa di un centrosinistra unito insieme al movimento civico Gente dell’Argentario e all’MPR”.

“Facciamo presente al PD che Sinistra Ecologia e Libertà non può essere tacciata di favorire la destra; piuttosto lo fa chi da questa non si distingue in maniera netta e chiara. Sel, anche in provincia di Grosseto, lavora e lavorerà per un centrosinistra coerente con la tutela dei beni comuni, con i moderni diritti di cittadinanza, con la lotta alla povertà e per l’equità nella distribuzione della ricchezza, come unica via per uscire dalla crisi che ci attanaglia. Obiettivi che vorremmo perseguire anche con il concorso del PD. E’ con questo spirito che da un mese abbiamo proposto al Partito Democratico, senza aver ancora ricevuto risposta, l’apertura di un tavolo provinciale con tutti i soggetti politici della coalizione”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.