Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Massa Comune: il comune paga per aggiungere voci su Wikipedia ma non ha soldi per le famiglie

MASSA MARITTIMA – “3 mila euro per aggiungere voci su Wikipedia” è quanto avrebbe pagato, secondo quanto riportato dal consigliere comunale di massa Comune Gennaro Orizzonte, il comune di Massa Marittima, per inserire voci relative ai musei di maremma sulle piattaforme Wikipedia e Grossetopedia.

“E’ la prima volta in questi 4 anni di impegno politico che scrivo veramente con rabbia – afferma Orizzonte -. Io ho sempre aggiunto gratuitamente voci, come prevede lo spirito del progetto Wikipedia, enciclopedia libera, aperta e gestita da editori volontari. Ma la cosa che mi fa più rabbia e che in sede consiliare si ha il coraggio di affermare che non siamo in grado di trovare la copertura finanziaria per diminuire i costi a carico delle famiglie con un ISEE inferiore a 7500€ (ovvero al di sotto della soglia di povertà indicata dall’ISTAT) dei pasti delle mense scolastiche. Sono veramente nauseato. I soldi ci sono, ma non si sa proprio come spenderli con criterio”.

Praticamente compito dell’incaricato è quello di redarre i testi da inserire su internet. Un lavoro di sei mesi per cui è stato disposto un compenso lordo di 3 mila euro.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.