Quantcast

DiVino Commedia, il cartellone degli eventi della rassegna cinematografica

GROSSETO – La rassegna DiVino Commedia entra nel vivo con una serie di appuntamenti in programma dal 17 al 19 maggio, durante Maremma Wine&Food Shire, nel centro storico cittadino. Tre giorni dedicati al cinema, all’arte, alla cultura. Venerdì 17 maggio, presso il museo di storia naturale della Maremma, è in programma la proiezione di “Monicelli. La versione di Mario”, un ritratto del regista toscano suddiviso in cinque capitoli: mestiere, origine, confidenze, ridere, politica, realizzati da altrettanti autori che parteciperanno all’evento fissato per le 21.30, assieme a Chiara Rapaccini. Sabato 18 maggio, invece, al teatro degli Industri verrà proiettato il film “Tutti contro tutti”, di Rolando Ravello (nella foto una scena del film). La pellicola narra la storia di un operaio che un giorno, di ritorno dalla comunione del figlio, trova la sua abitazione occupata da un’altra famiglia. La proiezione, a cui parteciperà il regista, è programmata per le 21.30.

Domenica 19 maggio, sempre al teatro degli Industri alle 21.30, sarà la volta di “Viva la libertà”, film di Roberto Andò. Il segretario del principale partito di opposizione, si dilegua nella notte. Per sostituirlo, la moglie e un collaboratore, ricorrono al fratello gemello, appena uscito da un ospedale psichiatrico. Nello stesso giorno, inoltre, al museo di storia naturale della Maremma, sarà possibile assistere a “Pane al pane – l’alimentazione in Italia”, un documentario di Mario Monicelli e Pino Passalacqua, in programma a rotazione dalle 16 alle 20. L’inchiesta fa il punto sulla situazione, mostrando cosa voglia dire fare qualità. Si tratta di uno degli ultimi filmati seri sull’argomento, risalente al 1974, da rivedere anche per capire cosa è cambiato negli ultimi anni.

Prima delle proiezioni e degli incontri con i protagonisti dei film, sono in programma le “CineCene”, al ristorante Grantosco e all’osteria Farniente. Un modo per abbinare il cinema e il cibo con gustosi menù tematici e inerenti della commedia all’italiana. Alla chiesa dei Bigi, infine, è prevista la mostra “Rap!”, dipinti e sculture di Chiara Rapaccini. L’inaugurazione è in programma venerdì 17 maggio alle 19. Affermata artista, illustratrice e scrittrice, Chiara Rapaccini partecipa al festival cinematografico DiVino Commedia con un doppio ruolo: ospite d’onore del premio Monicelli, regista di cui è stata l’ultima compagna, e protagonista di una suggestiva mostra curata da Mauro Papa. Tutti gli eventi in programma nel cartellone di DiVino Commedia sono ad ingresso libero.

Commenti