Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da più di mezzo secolo informa i cittadini: nuovo numero per “La torre massetana”

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Nuovo numero per “La torre massetana”, il mensile del territorio di massa marittima che da quasi 60 anni entra nelle case dei massetani. Il mensile, fondato nel 1956, racconta Angelo Soldatini «è il giornale più longevo della nostra provincia e da 57 anni ininterrottamente porta le notizie della comunità massetana in tutte le case. Il giornale infatti non è in vendita alle edicole ma si può ricevere solo su abbonamento e tutti i mesi puntualmente porta nelle case dei massetani tutte le notizie utili».

In questo numero ampio spazio è dato alla cerimonia di consegna delle Borse di studio che il giornale massetano ogni anno istituisce per i migliori studenti che si sono diplomati. Quest’anno i vincitori delle borse di studio sono stati Margherita Messina, Emanuele Mischi e Michel Ceccherini. nella stessa occasione la redazione ha festeggiato il proprio direttore, Angelo Soldatini, che da 25 anni dirige il giornale. Fra le altre notizie segnaliamo l’intervista all’onorevole Luca Sani sul difficile momento del PD; la festa dell’olio d’oliva celebrata in Cittanuova; aggiornamenti sulla vita politica e sulla vicenda dell’ex agraria; ampio panorama delle iniziative delle associazioni massetane.

Per chi volesse ricevere il giornale o informarsi sulle modalità di abbonamento può telefonare al 333-5604027

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Piero Simonetti

    La Torre Massetana è ancora oggi – così come lo è stata continuamente fin dalla sua nascita – una testimonianza di elevato valore sociale nel campo dell’informazione cartacea. Tra i tanti ricordi che si affacciano alla memoria, spicca quello dei pungenti e piacevoli articoli di Terenzio (l’indimenticabile Enzo Marchetti), che spesso venivano letti subito, pur essendo in seconda pagina. Ma anche le ricche ed accurate cronache della vita massetana, sotto tutte le sue variegate manifestazioni, dal volontariato allo sport, dalla cultura all’arte ed alle vicende amministrative locali a 360 gradi. Non credo sia semplice far vivere un giornale in così stretto rapporto con la realtà della vita cittadina della Tuscany Medieval Gem. Al suo attuale direttore Angelo Soldatini, vadano i migliori auguri per il positivo cammino della testata ed i complimenti sinceri per la sua ottima ed appassionata conduzione.