Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli scienziati dell’acquario di Massa in Sudafrica per studiare gli squali

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – È partita pochi giorni fa, dall’aeroporto di Roma Fiumicino, con destinazione Sudafrica, parte l’Equipe della X° Spedizione Scientifica sugli Squali bianchi. L’equipe è guidata dal team del Centro Studi Squali dell’Aquarium Mondo Marino di Massa Marittima in collaborazione scientifica con l’Università della Calabria e di Siena, in Italia e Stellenbosch in Sudafrica. Quest’anno viene celebrato il decimo anniversario delle Spedizioni che hanno permesso a studenti universitari, ricercatori e subacquei appassionati di conoscere su campo il misterioso comportamento degli Squali bianchi che numerosi solcano le acque del Sudafrica.

Partecipano alla spedizione 11 studenti, da ben cinque università, tra cui la prima straniera proveniente dall’Università di Toulouse in Francia. L’equipe oltre ai responsabili scientifici, include anche rodati operatori video e foto impegnati nella raccolta di foto e video necessari per la ricerca e documentari. Quest’anno sarà possibile seguire in diretta le attività del gruppo direttamente dalla pagina Facebook ufficiale del Centro Studi Squali che in tempo reale aggiornerà gli appassionati delle attività svolte in barca. Durante la spedizione il Team incontrerà anche il dottor Leonard Compagno autorità mondiale degli Squali già ospitato in Italia dal Centro per conferenze svolte nello scorso Marzo. Il ritorno è previsto per la seconda metà di Maggio.

Per info: www.facebook.com/

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.