Quantcast

Antoine, dj Farfa, e Nesli: ecco il programma della stagione 2013 alla Capannina

di Barbara Farnetani

GROSSETO – Sarà Nicola Zucchi ad inaugurare il venerdi della Capannina, lo storico locale Castiglionese che sempre più da discoteca vuole trasformarsi in una vera e propria casa della musica. Per questo, come ricorda uno dei gestori, Alessandro Giudice, alla tradzionale ospite femminile che apre la stagione e che quest’anno sarà Raffaella Fico, si è deciso di affiancare la musica di qualità introducendo «una linea di tendenza della Capannina, con proposte diverse a seconda che si vada di venerdi o di sabato. Un programma di eccellenza, non solo per divertirsi ma per fare musica». «Quella di quest’anno – gli fa eco il direttore artistico Raffele Ferioli che cura il venerdi sera – sarà una programmazione di altissimo livello, come non si era mai vista negli ultimi 15 anni. Ogni venerdi una guest: il 24 maggio, ad esempio, la serata sarà animata da dj Antoine, che farà un vero e proprio concerto per il pubblico della Capannina. Il 31 maggio sarà la volta di Cristian Marchi, il 7 giugno il concerto del rapper Nesli. E poi ancora Federico Scavo il 14 giugno e la Relight Orchestra il 24 o ancora a luglio Max Pagani, Tommy Vee, Nari e Milani, DJs from Mars, Ema Stockholma. Una proposta musicale come questa – prosegue Ferioli – in Toscana è quasi impossibile da trovare. (QUI tutti i concerti del venerdi)».

Una delle novità di quest’anno è il privee, che ospiterà una clientela dai 25 anni in su, la musica sarà la stessa, ma l’ambiente sarà più adatto alle esigenze di frequentatori un po’ più grandi. Rinnovato il locale e parte dello staff, i gestori hanno voluto creare una vera club house, per superare il concetto classico di discoteca. «Il sabato è una scommessa – sottolinea Dario Migliorini – abbiamo puntato sulla musica di tendenza, una cosa nuova per la Capannina. Lo scorso anno abbiamo fatto tre serate così, ottenendo ottimi risultati. Ogni sabato sarà presente una guest di livello: si comincia il 1° giugno con Francesco Farfa, una sorta di serata spot, come la copertina di un cd, il 29 sarà la volta di Alex Neri, storico dj del Tenax. Il 6 luglio Gabry Fasano e Luca Pechino, il 13 luglio Ralf, e poi ancora Luca Agnelli, Ricky le Roy, Franchino, Mauro Picotto (QUI tutti i concerti del sabato)».

A differenza degli anni scorsi la Capannina ha deciso dio presentare tutto il programma già ad inizio stagione, questo perché molte delle serate possono essere di richiamo anche per un pubblico che viene da fuori provincia e può decidere di venire a trascorrere una serata o un fine settimana a Castiglione della Pescaia proprio per assistere ad uno dei concerti in programma. Per questo, come ricorda Giudice «stiamo già facendo prevendita per alcune serate. Inoltre i biglietti sono acquistabili anche on line direttamente sul sito della Capannina (www.capannina.it/). La prevendita può interessare anche entrambe le serate, del venerdi e del sabato, e grazie ad un accordo con albergatori e ristoratori sono stati studiati pacchetti turistici di vari prezzi e tipologie per unire soggiorno e spettacolo. Vogliamo che la Capannina divenga un magnete di flussi turistici che crei ritorno per il territorio. Un marchio storico, di eccellenza, capace di attrarre un tipo di turista che sino a qualche anno fa magari non sarebbe venuto».

Commenti