Quantcast

Swap party: anche in Maremma arrivano le feste per scambiarsi abiti e accessori

Più informazioni su

GROSSETO – Un party in cui scambiare abiti e accessori e farsi fare anche un massaggio gratuito. È la filosofia del riuso quella che sta alla base dello swap party organizzato Vincenzo Gargiulo il Presidente di Striscia la Maremma. Un modo per affrontare la crisi senza rinunciare al gusto di portare a casa qualcosa di nuovo e coccolarsi un po’. «Non e’ un mercatino di abiti usati, ma un vero e proprio party all’insegna del riciclo – afferma Gargiulo -. Inoltre durante la serata potete farvi massaggiare da personale esperto gratuitamente, farvi fare un make-up gratuitamente, un acconciatura gratuitamente, una ricostruzione unghie gratuitamente. Si è tutto gratuito. Una sfilata di moda con circa 10 modelle e modelli allieterà la serata a tutti i partecipanti. Chi dice che i maremmani non sono ingnegnosi si sbaglia. Da Manhattan in Maremma per essere alla moda con intelligenza a costo zero». La serata si svolgerà giovedi 16 maggio al Jab di piazza del Sale a Grosseto.

Regolamento

– E’ possibile portare allo swap party un massimo di 10 capi/oggetti a testa (vedi suggerimenti su cosa portare e non portare). Per ogni capo d’abbigliamento è necessario portare una gruccia.

E’ obbligo del/la partecipante trovare un capo e/o un oggetto da swappare, dello stesso valore (colore assegnato), in cambio di quello portato, all’atto della consegna il capo/oggetto diventerà di proprietà dell’Associazione Striscia la Maremma.

– E’ obbligo della partecipante consegnare capi e oggetti in buone condizioni, indossati poco e/o tenuti con cura, lavati e stirati.

– Ad ogni capo/oggetto verranno assegnato un colore in base al suo valore. Il valore è assegnato a giudizio insindacabile della giuria dello Swap party, formata da persone imparziali.

Lo swap avverrà nel giorno e nell’orario sopraindicati; i capi swappati non possono essere cambiati. Suggeriamo, quindi, di scegliere con calma e criterio.

Cosa portare: abbigliamento, borse, scarpe, occhiali da sole, cinture, orologi, valigie, cd, cappelli, cravatte, sciarpe e fumetti.

Cosa non portare: gioielli, bigiotteria, intimo, costumi da bagno, libri.

I capi/oggetti non swappati al termine della serata verranno riproposti in occasione di un eventuale prossimo swap party. Se il partecipante non dovesse trovare oggetti di suo gusto, potrà conservare il suo “colore-valore” ed utilizzarlo in occasione dell’eventuale prossimo swap party.

Per info
mobile: 392/6073944
facebook: striscialamaremma
e-mail: info@striscialamaremma.it
sito: www.striscialamaremma.it

 

Più informazioni su

Commenti