Quantcast

I Comitati risorgimentali ricordano quando il Granduca fuggì dalla Toscana

piero simonetti

FIRENZE – Anche il Comitato maremmano per i valori risorgimentali di cui è presidente Piero Simonetti (nella foto a destra) parteciperà al “Giorno della liberazione della Toscana”.

La manifestazione, che si svolgerà domani, sabato 27 aprile, a Firenze, vuole ricordare la data del 27 Aprile 1859, quando, a seguito della fuga volontaria del Granduca Leopoldo II si creò una nuova Istituzione Municipale con l’assunzione della carica di Gonfaloniere di Firenze da parte di Ferdinando Bartolommei.

A ricordo del 154° anniversario il presidente del Consiglio Comunale Eugenio Giani porrà una corona nel luogo in cui Ferdinando Bartolommei ricevette l’incarico.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI