Quantcast

Gusto di vino e profumo di storia: gemellaggio tra San Quirico e Isola del Giglio

SAN QUIRICO D’ORCIA – Il weekend in Valdorcia è all’insegna del vino, del bere consapevole e della natura. Sabato 27 e domenica 28 aprile prosegue a San Quirico l’appuntamento con l’Orcia Wine Festival, la kermesse ideata e organizzata dall’amministrazione comunale. Nella giornata di sabato cittadini e turisti potranno passeggiare tra le sale settecentesche di Palazzo Chigi alla scoperta dei sapori della Valdorcia con i banchi d’assaggio della Mostra Mercato (sabato e domenica apertura dalle 10). Nel pomeriggio, alle 16,30, il Centro Studi Romei di Firenze presenterà il volume “Termalismo e vie di pellegrinaggio nel Medioevo” e alle 18,30 “Aperivinum” sotto il Loggiato Santa Caterina a Bagno Vignoni al cospetto delle acque termali.

Domenica 28 aprile la giornata comincerà all’insegna dell’ufficializzazione del gemellaggio tra il Comune di San Quirico d’Orcia e il Comune di Isola del Giglio. I due consigli comunali riuniti (dalle 11,30) firmeranno un protocollo d’intenti. Il documento istituzionalizza il gemellaggio culturale e artistico avviato nel 2008 per ricordare il profondo legame che unisce i due territori nel segno del viaggio compiuto nel 1549 da alcuni contadini della Valdorcia alla volta del Giglio per ripopolarlo, dopo le deportazioni del pirata Barbarossa. La giornata proseguirà alle 14,30 con degustazioni guidate di Vini Orcia doc a cura di Onav e l’inaugurazione del Sentiero di Schifanoia tra Bagno Vignoni e San Quirico a cui seguirà una nuova degustazione guidata di vini locali.

Info sul programma della manifestazione www.comune.sanquiricodorcia.si.it.

 

Commenti